Connect with us

Prima Pagina

Rafinha alla Lazio: realtà o nuova illusione?

Pubblicato

|

Rafinha andrà alla Lazio?

Rafinha può tornare in Italia e precisamente alla Lazio. Ne sono convinti i molti addetti ai lavori. Il brasiliano, che ha vestito la maglia dell’Inter per sei mesi da gennaio a giugno 2018, è stato individuato da Tare come il sostituto di David Silva. Il fallito accordo con l’asso spagnolo ha spinto Tare a virare su altri profili. Si fanno i nomi anche di Shaqiri e James. Anche Rafinha ha comunque altri estimatori. Vediamo cosa può succedere.

Rafinha alla Lazio: 60%

La Lazio è balzata in pole per Rafinha. Dalla Spagna dicono che il giocatore avrebbe già dato il suo assenso a trasferirsi a Roma. Nulla, però, si dice riguardo l’operazione in termini economici. Il Barcellona chiede 12 milioni di euro. Non tantissimi, ma va anche considerato che Rafinha percepisce oltre tre miloni di euro d’ingaggio. Il tetto ingaggi dei giallorossi è di 2.5 milioni di euro, quindi occorrerà uno sforzo da parte di entrambe le parti per trovare l’accordo.

Rafinha al Milan: 25%

Il Milan è un’altra idea valida per Rafinha. I rossoneri sono sempre alla ricerca di un giocatore da affiancare a Rebic e Calhanoglou sulla trequarti. Il brasiliano fa al caso loro. Conosce già Milano e il calcio italiano e non avrebbe problemi di ambientamento. I rossoneri, però, non hanno ancora piazzato l’affondo. Il giocatore piace, ma sondano anche altre alternative. Per questo l’affare potrebbe anche non concretizzarsi.

Rafinha  in Premier: 10%

Rafinha interessa anche in Premier. In particolar modo l’Everton di Ancelotti ha già fatto un sondaggio sul giocatore. Anche Newcastle, West Ham e Aston Villa sembrano interessati al giocatore. Nessuno, però, si è mosso in maniera decisa. Il giocatore a 27 anni cerca una squadra che lo metta al centro di un progetto e non disdegnerebbe un’esperienza in Premier, ma, al momento, le offerte da questo punto di vista, latitano.

Rafinha al Barcellona: 5%

Rafinha è tornato al Barcellona dopo il prestito al Celta Vigo, ma non rimarrà in blaugrana. Il giocatore ha il contratto in scadenza nel 2021 e il club catalano, in piena rivoluzione, ha intenzione di monetizzare la sua cessione. Quindi si cercano acquirenti. Il problema reale è lo stipendio del giocatore che si aggira sui 3 milioni di euro. Il centrocampista è però consapevole che impuntandosi finirebbe solo per danneggiare la sua carriera, per questo non punterà i piedi per trasferirsi alla squadra che raggiungerà l’intesa con il Barcellona.

Rafinha andrà alla Lazio?

Davide Luciani

SPORTS AGENCY SC24

Facebook

BETCAFE24

Trending