Connect with us

Multimedia & Podcast

Dzeko per la Juventus, Reguilon al Napoli. Gagliardini cambia squadra? | Podcast Calciomercato

Pubblicato

|

Il cambio in panchina alla Juventus porterà vari cambiamenti agli scenari di calciomercato in Serie A. Con Pirlo alla guida dei bianconeri alcune scelte incideranno nelle trattative che la società ha portato avanti fin qui. I ben informati riferiscono di un Pirlo desideroso di rispolverare la difesa a tre, con l’attacco che dovrebbe essere schierato con due punte centrali, magari con caratteristiche differenti.

Calciomercato Serie A, come cambia l’attacco della Juventus

Ronaldo e Dybala saranno perni della prossima Juve, a meno di scelte dovute al bilancio, dunque a lasciare i bianconeri sarà certamente Gonzalo Higuain. Da qui si può dare il via ad un clamoroso valzer di punte. La trattativa per Milik con il Napoli non decolla, ecco perché i bianconeri hanno dirottato le proprie mire su Dzeko. Il bosniaco potrebbe essere rimpiazzato proprio da Milik, mentre al Napoli potrebbe essere dirottato uno tra Cengiz Under e Veretout, individuati dai partenopei come i sostituti rispettivamente di Callejon e Allan.

Napoli, Allan e Koulibaly ai saluti. Si avvicina Reguilon

A proposito del brasiliano del Napoli. Per Allan si avvicina il passaggio all’Everton di Carlo Ancelotti. L’affare si dovrebbe chiudere intorno ai 35 milioni bonus compresi, mentre il giocatore firmerà un contratto triennale da 4,8 milioni l’anno.

Per Koulibaly è sempre più probabile la destinazione che porta al Manchester City. I Citizens hanno presentato una prima offerta da 63 milioni di euro, già rifiutata da De Laurentiis. Il presidente degli azzurri inizierà a considerare proposte da oltre 70 milioni con ricchi bonus da aggiungere, il che rappresenta già un corposo sconto rispetto agli oltre 100 milioni di euro richiesti lo scorso anno.

Una volta definite le cessioni più importanti il Napoli penserà agli acquisti. Già prenotato Gabriel del Lille, ma il nuovo colpo potrebbe arrivare dal Real Madrid. Parliamo di Sergio Reguilon, terzino sinistro che ha passato l’ultima stagione in prestito al Siviglia. Per il laterale mancino, i Blancos chiedono 25 milioni di euro, mentre i partenopei sono fermi a 15. Con il giocatore c’è già un accordo, ma occorre chiudere l’affare con il Real. Lo spagnolo andrà a prendere il posto il rosa di Ghoulam, per il quale il Napoli è pronto ad accettare offerte da 10 milioni di euro.

calciomercato serie a reguilon napoli

Calciomercato Serie A, la Lazio punta due attaccanti e Gagliardini

Anche la Lazio è alla ricerca di nuove pedine da inserire nell’organico di mister Inzaghi. Detto di David Silva sempre più vicino, gli altri colpi in arrivo sono quelli di Muriqi dal Fenerbahce per 16 milioni di euro più 2 di bonus, e Borja Mayoral dal Real Madrid. Questi tre acquisti, più la cessione di Caicedo, completeranno il reparto offensivo dei biancocelesti.

Per il centrocampo si punta a sorpresa Gagliardini dell’Inter. Per l’ex Atalanta, la Lazio è pronta a sborsare 15 milioni di euro, mentre l’Inter ne chiede almeno 20. Infine per le fasce è vicino l’accordo per l’acquisto di Fares.

Torino on fire: Schick, Vecino e Rodriguez

Chi cerca rinforzi è anche il Torino del nuovo allenatore Marco Giampaolo. Il nuovo tecnico ha messo nella sua lista della spesa Patrick Schick. L’attaccante ceco è tornato alla Roma dopo il mancato riscatto del Lipsia, i giallorossi sono pronti a cederlo di fronte ad una proposta di 25 milioni di euro.

Il presidente Cairo ha intenzione di arricchire il centrocampo con la presenza di Vecino dall’Inter. Per il mediano i nerazzurri chiedono 25 milioni, ecco perché si pensa ad uno scambio con Armando Izzo, difensore che si sposerebbe alla perfezione con le idee tattiche nella difesa a tre di Conte.

È in arrivo anche Ricardo Rodriguez, per il terzino svizzero il Milan chiede 3,8 milioni di euro. Cifra abbordabile e per la quale si è vicini ad un accordo tra le parti.

ECCO IL VIDEO (dalla pagina Instagram di SporCafe24):

SPORTS AGENCY SC24

Facebook

BETCAFE24

Trending