Connect with us

BetCafe24

Cessione Milik, il futuro è un rebus: ADL non fa sconti, possibile braccio di ferro

Pubblicato

|

Milik-Gabriel Jesus: chi è più forte?

Non ci sarà rinnovo del contratto per Arkadiusz Milik: il polacco lascerà il Napoli dopo 3 anni e si accaserà in una nuova squadra. La società azzurra, per rimpiazzarlo, ha acquistato Victor Osimhen, centravanti nigeriano classe ’98, precedentemente al Lille. Per vendere Milik, però, ADL chiede almeno 40 milioni di euro. Chi soddisferà le sue richieste, per un attaccante in scadenza di contratto?

La prima scelta della Juventus (55%)

Paratici e Milik hanno praticamente già fatto tutto, ma l’accordo con il Napoli non sarà semplice. Giuntoli ha aperto a contropartite, con gli azzurri che gradirebbero Pellegrini oppure Bernardeschi. Il primo è ritenuto incedibile, mentre il secondo ha firmato da poco un importante contratto con Rock Nation per la gestione dei diritti di immagine, e non vorrebbe lasciarli al Napoli. In quest’ottica, trovare un accordo non sarà per nulla facile, e potrebbero inserirsi nuove società.

Cessione Milik, l’Atletico è in agguato (30%)

L’Atletico Madrid di Diego Simeone è un’altra squadra molto interessata all’acquisto del polacco e potrebbe inserirsi qualora le cose non vadano bene con la Juventus. Il Napoli potrebbe anche abbassare le pretese per una cessione all’estero che non coinvolga i bianconeri: bisogna, dunque, stare molto attenti a ciò che accadrà nel prossimo mese sull’asse Madrid-Napoli.

Residue speranze per il Milan (10%)

I rossoneri erano una delle squadre interessate all’acquisto del polacco, ma la riconferma di Pioli e quella probabilissima di Ibrahimovic hanno fatto drasticamente cadere le possibilità di vedere Milik al Milan. Un’ultima chance potrebbe arrivare qualora non venisse trovato l’accordo per il riscatto di Rebic, ma, vista la fiducia che l’ambiente Milan ha nei confronti del croato, quest’ipotesi risulta essere abbastanza remota.

Cessione Milik, c’è anche il Tottenham (5%)

Italia, Spagna…e Inghilterra. Josè Mourinho potrebbe provare un assalto a Milik qualora il suo centravanti Harry Kane chiedesse la cessione. Dopo una stagione travagliata per l’inglese, per via degli infortuni, Kane potrebbe pensare di cambiare aria. A oggi, però, solo un timido interesse e non un vero e proprio affondo per il polacco.

SPORTS AGENCY SC24

Facebook

BETCAFE24

Trending