Connect with us

Lazio

Sirigu-Roma e Silva-Lazio: restyling romano

Pubblicato

|

Sirigu alla Roma?

Sirigu alla Roma e David Silva alla Lazio. Le due società romane iniziano a rifarsi il look in vista della prossima stagione. Il club giallorosso vuole mettere i giusti tasselli per completare la rosa, mentre quello biancoceleste ci tiene a fare bella figura in Champions. Di certo, la società di Lotito, forte dei proventi Champions, è messa meglio. La Roma, invece, deve lavorare più sulle idee. Ecco quali sono le trattative in corso dei due club.

Sirigu alla Roma: 50%

La Roma è ad un bivio: a quando ha venduto Alisson non trova più un portiere all’altezza. Pau Lopez quest’anno ha avuto alti e bassi e il secondo gol incassato dal Torino ne è un esempio. Per questo la Roma starebbe pensando a Salvatore Sirigu. La Roma non vuole disperdere l’investimento sullo spagnolo, ma l’ex Psg darebbe maggior sicurezza alla retroguardia. Con il portiere azzurro, Pau Lopez potrebbe crescere con calma e la Roma trovare maggior solidità. Il reale problema è che trattare con Cairo non è semplice e le scorie per “l’affare Petrachi” non sono ancora risolte. In ogni caso Baldini ci sta pensando.

El Shaarawi alla Roma: 40%

Stephan El Shaarawi attualmente gioca nelle fila dello Shanghai Shenhua. L’ex giallorosso, però, non è felice in Cina. Nell’ultima gara giocataè uscito in modo polemico dopo la sostituzione ed è stato punito dalla dirigenza. Baldini continua a tenerlo d’occhio il giocatore. Con Perotti, Kluivert e Under sul piede di partenza non possono bastare Perez, Pedro e Mkhitaryan per completare la batteria degli esterni. Da più parti si dice anche che Stephan potrebbe chiedere la rescissione del contratto per poi decidere dove meglio accasarsi.

Lingard alla Roma: 35%

La Roma sta cercando di trattenere Chris Smalling (sull’inglese pare ci sia anche un interesse della Juventus che offrirebbe Rugani ai gialloossi come “risarcimento”) e per questo è in costante contatto con il Manchester United. Nelle file dei Red Devils c’è un altro giocatore che interessa parecchio: Jesse Lingard. L’ala inglese è fuori dai piani di Solskjaer che sta provando a piazzarlo. Il suo contratto scade tra un anno quindi le richieste del club inglese non sono eccessive.Ecco perchè si sta facendo un pensiero all’inglese.

Borja Mayoral alla Lazio: 90%

Borja Mayoral sembra vicinissimo alla Lazio. Tare ha raggiunto un accordo di massima con il Real Madri ed evitato la recompra. La Lazio dovrebbe pagare 15 milioni di euro il cartellino dello spagnolo. Inoltre, sarebbe prevista un’ulteriore intesa privata che consentirebbe alla società madrilena di pareggiare altre offerte in caso di futura cessione del giocatore. L’attaccante dovrebbe percepire circa 2.5 milioni a stagione per quattro anni. a A questo punto, se non ci saranno intoppi ulteriori, si attendono le firme entro la prossima settimana.

David Silva alla Lazio: 40%

Tare attende una risposta da David Silva nei prossimi giorni. Il ds della Lazio è convinto di aver fatto il massimo offrendo un triennale da 4 milioni a stagione. La concorrenza sull’ex City, primo tra tutti l’Inter Miami di Beckham, ma anche Valencia e Villareal. In ogni caso c’è ottimismo in casa Lazio per chiudere questo colpo “alla Klose”.

Kumbulla alla Lazio: 20%

Tare continua a tenere d’occhio Kumbulla, ma deve fare attenzione al ritorno dell’Inter. I nerazzurri sembrano disposti ad offrire 30 milioni più il cartellino di Salcedo. La Lazio è ferma a 22 milioni più Andrè Anderson. Il Verona tentenna perchè vuole ottenere il massimo. In queste condizioni, se Lotito non accetterà di alzare l’offerta del cartellino l’abanese rischia di sfumare.

SPORTCAFE24.COM

Facebook

BETCAFE24