Connect with us

Inter

Messi-Inter: Ora nessuno la definisce più un’utopia

Pubblicato

|

Messi sogno di mercato dell'Inter in casa di rottura con l'Inter

Ora nessuno la definisce più un’utopia, semmai è un affare molto difficile e straordinariamente impegnativo dal punto di vista economico.

Secondo le principali fonti giornaliste, se Messi lascerà il Barcellona, l’unica destinazione plausibile sarebbe l’Inter. La pensano così anche i bookmaker, che in questi giorni si sono affrettati a tagliare la quota nerazzurra.

Eclatante il caso di Sisal-Matchpoint, i cui analisti sono stati i primi qualche settimana fa a mettere in relazione la Pulce con il club nerazzurro. Che non fosse una semplice boutade lo si capiva dalla quota: il trasferimento a Milano entro il 5 ottobre prossimo era a 9,00, il che vuole dire evento improbabile ma non certo fuori dal mondo.

Qualche giorno fa, ricorda Agipronews, la quota è scesa a 7,50, ma il taglio più deciso è arrivato tra ieri e oggi: adesso la cessione della Pulce all’Inter vale solo 4 volte la posta.

Anche il nostro Osservatorio si è occupato recentemente del caso Messi. Il padre dell’argentino è stato sì a Milano, ma pare per affari immobiliari. Si tratterebbe, in questo caso, di un affare pazzesco per sostanza e per cifre in ballo. C’è un fattore che però va a favore dei nerazzurri: i rapporti ai minimi storici tra Leo e il Barça, in crisi di risultati ma soprattutto d’identità. Non ci sono ad oggi accordi per un futuro, lungo, ancora insieme. E dopo CR7 alla Juve non sono affatto da escludere clamorose sorprese“.

SPORTS AGENCY SC24

Facebook

BETCAFE24

Trending