Connect with us

La Opinión

#Stron9er Juventus, conferme e perplessità: chi sono i promossi e i bocciati?

Pubblicato

|

#Stron9er Juventus – La squadra di Maurizio Sarri si aggiudica il nono scudetto consecutivo. Una stagione strana, questa, forse la più difficile in assoluto. Una stagione fatta di errori, di momenti di buio e di ripresa, e poi ancora criticata, forse per l’assenza di totale sintonia tra la squadra e quella che è la gestione tecnica. Fatto sta che ancora una volta il titolo di Campione d’Italia spetta alla Vecchia Signora. Ma proprio come accade con le valutazioni in pagella alla fine di ogni anno scolastico, quali sono i promossi, i bocciati e i rimandati di questa strana annata bianconera?

#STRON9ER JUVENTUS, I PROMOSSI

Sicuramente i due estremi difensori; Buffon: ampiamente promosso, con il suo carico di entusiasmo e la forma psicofisica di un ragazzino, vero e proprio collante per lo spogliatoio; Szczesny: determinante in tutto il campionato, degno erede di Gigi. A distinguerlo, le sue sempre costanti prestazioni positive e affidabili. Tra i difensori, Bonucci: perdonato qualche piccolo errore, con 43 presenze e 4 reti gli si deve necessariamente riconoscere il merito di aver trainato, senza l’ausilio di Chiellini, l’intero reparto difensivo con l’attitudine di un vero e proprio leader; De Ligt: 21 anni da compiere, dopo un inizio complicato è riuscito a guadagnarsi la fiducia del mister e del pubblico con straordinarie prestazioni nella ripresa post lockdown, diventando una vera e propria certezza per la difesa bianconera;

Cuadrado: con mister Sarri ha trovato piena realizzazione vivendo la sua migliore stagione da quando è arrivato alla Juventus. Uno degli uomini decisivi in questo campionato, ha permesso al tecnico di poterlo sfruttare al meglio grazie alla sua straordinaria duttilità; Bentancur: sua la nota di merito maggiore a centrocampo, ha realizzato un vero e proprio salto di qualità dimostrando di essere uno degli elementi sui quali la Juventus deve assolutamente puntare per costruire il suo futuro; al pari Ronaldo e Dybala: fuoriclasse assoluti e campioni decisivi: la vena realizzativa e le straordinarie reti messe a segno hanno spianato la strada per lo scudetto.

I BOCCIATI

Oltre alle conferme, però, spiccano anche diversi punti negativi. Tra queste, voti assolutamente negativi per Rugani e Danilo, personalità forse non adatte all’attuale contesto bianconero e colpevoli di troppe insicurezze; Khedira: contratto in forse e poche, pochissime presenze a cause degli infortuni che non gli hanno permesso di dare il suo apporto alla squadra; gravi insufficienze a centrocampo per Ramsey e Rabiot, mai definitivamente entrati nelle grazie del mister e, soprattutto, negativamente protagonisti di una stagione all’ombra e al di sotto delle iniziali aspettative. Note dolenti anche in attacco. Bocciati Higuaìn, ormai in netto declino, con una storia con la Juventus che sembra essere ormai giunta ai titoli di coda; e Bernardeschi: solamente 12 gol in due. Voto negativo anche per Douglas Costa: tra infortuni e gare con un rendimento al di sotto della sufficienza, a discapito delle aspettative è riuscito a mettere a segno solamente tre reti.

CHI I ‘RIMANDATI’?

Maurizio Sarri: quello la cui promozione e, dunque, conferma, lascia, più di chiunque altro, qualche perplessità. #Stron9er Juventus, sì. Ha vinto, è vero, ma ha davvero ottenuto quello che il suo cuore, da sempre rivoluzionario, desiderava? Sono i solisti ad aver determinato la vittoria della Juventus. Una Juventus, oltretutto, non sua, perchè il principale demerito del tecnico bianconero è stato proprio quello di adattarsi alle dinamiche della squadra e, spesso, alla volontà dei suoi calciatori, senza imporre il proprio marchio e la propria identità, senza far percepire realmente la sua essenza. Rimandati anche Alex Sandro, che quest’anno non ha mai sfiorato i livelli dell’anno scorso; e Chiellini: tanta voglia, passione e attaccamento alla maglia, ma scarso rendimento a causa dell’infortunio che lo ha visto protagonista.

SPORTS AGENCY SC24

Facebook

BETCAFE24

Trending