Connect with us

Inter

Calciomercato Inter, la pentola bolle: da Tonali a…Messi!

Pubblicato

|

Calciomercato Inter che ormai è in ebollizione. Il secondo posto probabile, per quanto la lotta sia ancora aperta con le rivali, lascia tanto amaro in bocca ad Antonio Conte. Tempo di pianificare la prossima stagione per i nerazzurri: quando ci sarà cioè da essere competitivi e rimanere aggrappati alle calcagna della Juventus. La strada tracciata sembra però essere quella corretta, va solo corretto qualche tassello. Di mentalità, certo. Ma anche in termini di uomini in mezzo al campo. Nel nostro Osservatorio Inter facciamo il punto sulla questione mercato in casa nerazzurra.

Calciomercato Inter, è Tonali il tassello per il centrocampo (70%)

Risponde al nome di Sandro Tonali l’obiettivo numero uno per il centrocampo nerazzurro. Col Brescia retrocesso in B matematicamente, per il granitico centrocampista si aprono le porte delle big. E l’Inter, è cosa nota, ha l’accordo da tempo col giocatore, ragion per cui è presumibile che presto verrà raggiunto anche l’accordo col Brescia. Che, a questo punto, dovrà cedere. C’è stato nelle scorse ore l’improvviso inserimento del Milan, che sta spingendo forte ma che non ha nessun tipo di accordo con Tonali. Da par suo, il classe 2000 si è promesso ai nerazzurri. Conte, intanto, lo aspetta.

Per la difesa spunta Darmian (95%). Occhi anche su Chiesa (30%)

Per la difesa piace molto Matteo Darmian, oggi al Parma ma in odore di nerazzurro da almeno un paio di anni. Affare sempre sfumato, quando l’esterno era in forza al Manchester United. Ora che in Emilia, tornato in Serie A, ha ben dimostrato il suo valore, l’Inter è pronta ad ingaggiarlo. Con il Parma peraltro ci sarebbe già un accordo di massima: la sensazione è che l’affare, alla fine, si farà. Sul fronte centrocampo/attacco occhi puntati su Chiesa, il cui futuro sarà sicuramente lontano da Firenze. Il problema è capire quando, se quest’anno o il prossimo anno. Da parte sua Federico non vuole bruciare le tappe, dall’altra l’Inter è sicura di piazzare un vero colpo. Se ne parlerà quest’estate, con l’affare che è sempre possibile.

Prossimo turno decisivo per la lotta salvezza in Serie A: chi rischia di più di retrocedere? ⚽Scopritelo nel podcast di www.sportcafe24.com

Gepostet von SportCafe24 am Donnerstag, 23. Juli 2020

L’attacco: Dzeko torna di moda (25%), Messi è un sogno ma occhio alle sorprese!

In avanti prende di nuovo piede l’affare Dzeko. Edin, bandiera della Roma, nell’ultimo quinquennio ha scritto pagine importanti della società capitolina e realizzato alcuni dei gol più belli che la A ricordi. Dopo Roma-Inter, il suo lungo confronto con Lukaku ha aperto alle più grandi fantasie. Lo scorso anno il bosniaco era praticamente nerazzurro, ma alla fine saltò tutto. Quest’anno lo stesso scenario, dati i problemi societari e non della Roma, non è scontato. All’Inter piace, a lui piace l’Inter. L’affare si può chiudere.

Parentesi finale infine su Leo Messi (10%). Il padre dell’argentino è stato sì a Milano, ma pare per affari immobiliari. Si tratterebbe, in questo caso, di un affare pazzesco per sostanza e per cifre in ballo. C’è un fattore che però va a favore dei nerazzurri: i rapporti ai minimi storici tra Leo e il Barça, in crisi di risultati ma soprattutto d’identità. Non ci sono ad oggi accordi per un futuro, lungo, ancora insieme. E dopo CR7 alla Juve non sono affatto da escludere clamorose sorprese.

Gennaro Donnarumma

SPORTS AGENCY SC24

Facebook

BETCAFE24

Trending