Connect with us

BetCafe24

Lacazette-Juventus e non solo: cinque attaccanti che cambieranno maglia

Pubblicato

|

Lacazette alla Juventus?

Alexandre Lacazette, ventinovenne attaccante francese dell’Arsenal, è entrato nel mirino della Juventus. L’ex Lione, però, non è ‘unica punta che potrebbe cambiare squadra a settembre. Le italiane, infatti, sono pronte ad un’autentica rivoluzione in avanti. Tutte sono alla ricerca di gol nuovi. Si potrebbe innescare dunque, un tourbillon di attaccanti. Ecco quello che può accadere.

Under al Napoli: 85%

Dato per fatto il trasferimento di Osimehn dal Lille, il Napoli è ora alla ricerca di un esterno d’attacco. Il primo obiettivo è sempre Cengiz Under, i uscita dalla Roma. I giallorossi avrebbero offerto lui e Veretout per arrivare a Milik. Il polacco preferirebbe la Juventus o l’Atletico Madrid, ma le parti continuano a parlarsi. Il turco è uno dei preferiti di Gattuso in quel ruolo e De Laurentiis farà di tutto per accontentarlo.

Schick al Milan: 80%

Sembra sempre più probabile che Patrick Schick giocherà l’anno prossimo nel Milan. Ad aprire al trasferimento è stato indirettamente lo stesso procuratore del giocatore, Pavel Paska. Quest’ultimo, in un’intervista ha dichiarato di non sapere nulla dell’interessamento dei rossoneri, ma ha aggiunto che a Lipsia lo ha voluto proprio Rangnick e che, se il tedesco dovesse trasferirsi al Milan, non si stupirebbe se Elliott avanzasse una proposta. Tutto, dunque, sembra coincidere. Si attendono sviluppi a breve.

Jovic all’Inter: 40%

Nelle ultime settimane l’Inter si è avvicinata sotto traccia a Luka Jovic, corteggiato a lungo dal Milan. Tutto è ovviamente legato alla cessione di Lautaro Martinez al Barcellona. Se la trattativa dovesse concretizzarsi, allora Marotta si butterebbe sul serbo. I 60 milioni chiesti dal Real Madrid non avrebbero un problema. Inoltre, età e qualità del giocatore permetterebbero di non far rimpiangere Lautaro. Il club nerazzurro, quindi, si tiene pronto a sferrare l’attacco.

Lacazette alla Juventus: 35%

Il nome nuovo per l’attacco bianconero è quello di Lacazette. Il francese è in uscita dall’Arsenal che si avvia ad una rivoluzione. Paratici si deve guardare dalla concorrenza dell’Atletico Madrid, anch’egli interessato al giocatore. L’affare si può chiudere sui 50 milioni. Lacazette piace perchè può agire sia da prima punta che sull’esterno. Inoltre, ha esperienza internazionale e vede la porta. A 29 anni è nel pieno della maturità calcistica e il prezzo è considerato abbordabile. Ecco perchè, le sue azioni sono in rialzo.

Belotti all’Atalanta: 10%

Perchè Belotti dovrebbe andare all’Atalanta? Semplice: perchè Zapata è uno degli attaccanti più corteggiati. Sartori chiede 60 milioni per lui e il colombiano ha richieste dalla Premier (Arsenal e Newcastle) e dalla serie A (Inter). L’Atalanta non ha necessità di cedere, ma se arrivasse l’offerta giusta e il colombiano chiedesse di essere ceduto, non vuole farsi cogliere impreparata. Belotti per caratteristiche si sposerebbe perfettamente con lo stile di Gasp. Cairo ha detto più volte di non volerlo cedere, ma se fosse lui a chiedere la cessione? La trattativa al momento non esiste, ma il giocatore è tenuto in forte considerazione.

Davide Luciani

SPORTCAFE24.COM

Facebook

BETCAFE24