Connect with us

Prima Pagina

Chi arriva e chi parte: il destino dei top player in Serie A

Pubblicato

|

Top player ha un significato ambiguo nel mondo del calcio: è un calciatore oltremodo decisivo, certo, ma l’utilizzo di questa definizione è spesso abusato. Top player è inevitabilmente chi fa la differenza, chi alza l’asticella della squadra di parecchio alla sola lettura delle formazioni. Ve ne sono in ogni ruolo e qualcuno, in Serie A, potrebbe davvero arrivare. Qualcun altro, invece, dall’Italia potrebbe partire verso campionati più o meno allettanti. Si può ancora considerare un top player David Alaba (40%), che al Bayern Monaco è stato per anni il tuttofare tra centrocampo e difesa.

TOP PLAYER IN SERIE A, CHI ARRIVA?

Sembra un veterano al tramonto della sua carriera, ma in realtà ne ha compiuti solo 28: l’esplosione in età giovanile e la grande personalità l’hanno fatto sempre apparire come un calciatore più maturo. In campo fa di tutto, dall’esterno al terzino al mediano fino a reinventarsi da centrale di difesa. Quello il ruolo in cui l’ha utilizzato maggiormente Hansi Flick. Il contratto scade e non è detto che non possa rinnovare. Ma in Italia su di lui ci sono Inter e Juventus: la sensazione è che un calciatore così sia più funzionale per Antonio Conte.

Podcast – Calciomercato

L'EuroAtalanta con Florenzi e Boga, un attaccante per la Juventus e il sogno Griezmann in Serie A! 💣💥Tutte le notizie di giornata e le ultime di calciomercato nel podcast quotidiano di sportcafe24.com! 🤝⚽️

Gepostet von SportCafe24 am Samstag, 4. Juli 2020

A proposito di top player in Serie A, la Juve ha sempre in mente l’idea di un ritorno di Paul Pogba, ma l’arrivo di Arthur sembrerebbe chiudere ogni porta a un affare di questo tipo. In nerazzurro, invece, il sogno per l’attacco è Gabriel Jesus (30%), che il City cederebbe per 70 milioni o giù di lì. La stessa cifra che i nerazzurri incasserebbero per Lautaro Martinez (80%). Probabilmente l’argentino non è ancora eleggibile nel novero dei top player ma se il Barcellona è disposto a spendere una cifra simile un motivo ci sarà. Restando tra Inter e Juventus, andrà via Higuain, top player al tramonto già da un po’. L’Argentina nel suo futuro?

CAVANI IN, IBRA OUT

A Napoli convivono ormai da tempo con la paura di un’eventuale cessione di Koulibaly (70%). Sembra un destino che prima o poi inevitabilmente dovrà concretizzarsi. Certo, nell’ultima stagione e mezza il senegalese non ha mantenuto i livelli raggiunti con Sarri, ma il suo valore resta indiscutibile ed è ancora cercato da mezza Europa. PSG e Liverpool, tuttavia, sembrano già essersi defilate. Troppi i 100 milioni richiesti dal Napoli per averlo. Il Milan perderà Zlatan Ibrahimovic (80%), che con ogni probabilità approderà al suo Hammarby. Cavani (50%) potrebbe giocare la prossima stagione in giallorosso o in nerazzurro. Dall’Uruguay le voci sulla Roma sono sempre più insistenti, a patto che l’Atletico Madrid non faccia prima.

top player in serie a

Vittorio Perrone

SPORTCAFE24.COM

Facebook

BETCAFE24