Connect with us

BetCafe24

Spalletti torna in panchina: chi è in pole position per il Mago di Certaldo?

Pubblicato

|

Il contratto di Luciano Spalletti con l’Inter si concluderà nel giugno ’21, ma tutto lascia pensare che, dopo un anno sabbatico, l’allenatore toscano ritornerà in pista e non resterà al soldo dei nerazzurri per un’altra stagione. Le ipotesi sul piatto sono tante: abbiamo provato a valutare quali potrebbero essere le squadre più quotate per dare una panchina al Mago di Certaldo.

Futuro Spalletti, in pole la Fiorentina (45%)

In questo momento la squadra più vicina a Luciano Spalletti è la Fiorentina. Lui, nato a Certaldo, nella città metropolitana di Firenze, che non ha mai allenato il club gigliato, andrebbe volentieri a sostituire Giuseppe Iachini, per iniziare un progetto nuovo sotto la guida di Rocco Commisso. Ovviamente c’è il nodo ingaggio, ma l’americano ha già fatto capire di voler spendere abbastanza per la sua squadra, come abbiamo visto con l’acquisto di Ribery. Sarebbe già pronto un contratto da 4,5 milioni annui.

Roma (25%)

Il rapporto tra Spalletti e l’ambiente giallorosso non è dei migliori dopo i trascorsi con Francesco Totti. Già un paio di volte, però, Luciano è arrivato a Roma e ha tolto le castagne dal fuoco: con problemi societari e il progetto di Fonseca che non decolla, qualora la proprietà – vecchia o nuova – decida di far fuori il tecnico portoghese, il nome dell’allenatore toscano sarebbe sicuramente tra quelli più in voga.

Futuro Spalletti, la clamorosa ipotesi Juventus (15%)

Nei giorni scorsi, si è alzata anche la voce di un possibile avvento di Spalletti sulla panchina della Juventus. D’altronde, qualora nessun big dovesse liberarsi e Agnelli decidesse di silurare Sarri, sarebbero pochi i profili pronti per una squadra come la Juve. Luciano ha le spalle larghe e porterebbe un bagaglio di tanta esperienza, ma ovviamente, l’ipotesi sembra molto remota: con tutta probabilità, Sarri rimarrà l’allenatore bianconero anche la prossima stagione. A meno di catastrofi.

Napoli (10%)

Difficile pensare che il Napoli e Gattuso si separino, dopo la finale di Coppa Italia vinta proprio appena tornati dallo stop per la pandemia. C’è da dire, però, che dopo la sconfitta contro l’Atalanta, le residue speranze di arrivare in Champions League sono definitivamente crollate per la squadra partenopea. Se la situazione precipitasse in maniera clamorosa nelle ultime 9 giornate, chissà che ADL non possa fare un pensierino a Spalletti: in questo momento, l’ipotesi è molto remota.

Milan (5%)

La storia d’amore tra Luciano Spalletti e il Milan difficilmente si concretizzerà, ma dopo l’addio di Marco Giampaolo, tutto portava al Mago di Certaldo alla guida del Diavolo. L’impossibilità di liberarsi dal contratto dell’Inter ha, però, fermato tutto e per questo motivo, i rossoneri sembrano aver scelto la via di Ralf Rangnick. Qualora, però, il tutto dovesse clamorosamente saltare, Luciano tornerebbe in pole per prendere le redini di Pioli.

SPORTS AGENCY SC24

Facebook

BETCAFE24

Trending