Connect with us

Prima Pagina

Benevento, i tifosi sognano: ma chi arriva davvero?

Pubblicato

|

Calciomercato Benevento, consentito sognare. Sembrerebbe uno slogan, in realtà è il più bell’invito fatto dalla proprietà ai propri tifosi. Il Benevento, dopo una promozione record in Serie A e un trionfo firmato Pippo Inzaghi, ora pensa già alla prossima stagione: l’obiettivo, nemmeno tanto celato, è la permanenza in massima serie. Come farlo, dopo che un biennio fa i sanniti fecero flop? Costruendo una squadra competitiva per l’obiettivo e, perché no, forse per qualcosa in più. Dopo aver praticamente chiuso per Remy del Lille, la famiglia Vigorito è pronta ad assicurare a Inzaghi altri colpi. Ma chi può arrivare nel cuore pulsante del Sannio? Ne parliamo nel nostro Osservatorio odierno.

Calciomercato Benevento: Glik nel mirino, l’affare si fa? 80%

Puntellare la difesa per costruire valide e solide fondamenta. Il nome che il diesse Foggia ha scelto per il reparto arretrato è quello di Kamil Glik, difensore polacco molto forte già noto in Italia per aver militato prima nel Bari e poi, soprattutto, nel Torino, di cui è stato capitano e bandiera. Il polacco, oggi al Monaco, trentadue anni, è il profilo giusto per rimpinguare il reparto difensivo sannita. E, notizia delle notizie, ha già detto sì a Inzaghi: il Benevento ha Glik in pugno, e sta cercando l’accordo col Monaco. Alla fin fine, la sensazione, è che l’affare si faccia. E che se non altro sia quantomeno in discesa. Il tempo sarà galantuomo?

Centrocampo, tra Jorge Carrascal (80%) e Giacomo Bonaventura (20%)

Dal centrocampo si comincia a far sul serio. I sanniti hanno messo gli occhi sul più talentuoso dei registi del River Plate, il classe 1998 Jorge Carrascal. Astro nascente del futbol argentino, Carrascal è sul taccuino della Juventus, che lo prenderebbe nel caso in cui col River andasse in porto un probabile trasferimento di Higuain. Pare però, secondo autorevoli fonti, che le trattative per il Benevento siano in fase piuttosto avanzata. L’altro nome, il sogno in questo caso, è quello di Giacomo Bonaventura, ormai in uscita dal Milan e prossimo svincolato di lusso. Per “Jack” le pretendenti non mancano, ma chissà che non voglia lanciarsi in una avventura dove, senza dubbi, emergerebbe come assoluto protagonista.

Nonostante il caldo, la Serie A va verso nuovi orari. L'idea è quella di anticipare tutte le partite di mezz'ora, quindi scendere in campo alle 16:45, 19 e 21:15.Cosa ne pensate?

Gepostet von SportCafe24 am Freitag, 3. Juli 2020

L’attacco oltre Remy: sì a Gervinho (50%), sogno Schürrle (30%). E Sturridge? (20%)

L’attacco, oltre Remy, vedrà altri innesti. Questo è sicuro: ma chi? Gervinho, in uscita dal Parma, è l’ipotesi più quotata: al calciatore è stato finanche offerto un triennale ed anche in questo caso l’affare pare essere in discesa. Ma i sanniti non si fermano e rilanciano: i sogni sono due, fondamentalmente: André Schürrle e Daniel Sturridge. Entrambi ultra-trentenni e ormai lontani dal grande calcio, rappresenterebbero ottime soluzioni per le ambizioni sannite.

SPORTCAFE24.COM

Facebook

BETCAFE24