Connect with us

Multimedia & Podcast

Emerson Palmieri all’Inter e Florenzi all’Atalanta. Schurrle arriva in Serie A? | Podcast Calciomercato

Pubblicato

|

Il calciomercato in Serie A sta entrando nel vivo, i primi affari si sono conclusi. E che affari. Dopo l’acquisto di Hakimi per la fascia destra, l’Inter pensa a rinforzare la corsia mancina. Ashley Young sarà confermato in nerazzurro, ma ad alternarsi con lui potrebbe esserci un’altra vecchia conoscenza di Antonio Conte: Emerson Palmieri, terzino in forza al Chelsea.

Calciomercato Serie A, l’Inter non si ferma

Intanto si intensificano i contatti con il Brescia per Sandro Tonali. Nelle prossime ore è previsto un incontro tra la dirigenza dell’Inter e il presidente delle rondinelle, Massimo Cellino. La richiesta per la cessione è di 50 milioni, ma la trattativa potrebbe concludersi intorno ai 45 milioni, magari con l’inserimento di qualche bonus.

Chi invece quasi certamente tornerà a Milano è Ivan Perisic. Il croato non sarà riscattato dal Bayern Monaco: ritenuta troppo esosa dai bavaresi la spesa di 20 milioni di euro.

Le conferme della Juventus

La Juventus, dopo l’acquisto di Arthur e i rinnovi dei veterani Buffon e Chiellini, pensa ancora a rinforzare il centrocampo. Non è passato di moda il nome di Jorginho, ma è soprattutto in attacco dove si attendono novità: Milik potrebbe essere il colpo per rinforzare il reparto offensivo.

Osimhen arrivato a Napoli

Il Napoli intanto lavora per acquistare il sostituto del polacco. In giornata è sbarcato in città Victor Osimhen, accompagnato dagli agenti e dalla compagna. Il nigeriano classe ’98 trascorrerà qualche giorno di vacanza in città, mentre l’entourage cercherà di mettere a punto l’intesa per il trasferimento in azzurro.

Sempre in attacco prosegue la ricerca di un esterno destro che possa prendere il posto in rosa di Callejon, che andrà via a parametro zero a fine stagione. Il nome che interessa ai partenopei è quello di Cengiz Under: con la Roma i contatti sono frequenti. I giallorossi per la cessione chiedono almeno 25 milioni di euro.

Milan, Calabria verso il Bologna

Per quanto riguarda il Milan, la questione calciomercato è al momento bloccata. Da capire quale sarà il futuro della guida tecnica. Intanto la società lavora alle cessioni in modo da avere poi una discreta somma da poter reinvestire. A lasciare il club potrebbe essere Davide Calabria, prodotto del settore giovanile rossonero e che quindi rappresenterebbe una plusvalenza netta. Il Bologna è pronto a spendere 10 milioni di euro per averlo.

Calciomercato Serie A, scambio Florenzi-Gollini?

Intanto la sorpresa può arrivare da Bergamo. L’Atalanta per la prossima stagione è interessata ad Alessandro Florenzi. L’esterno tornerà alla Roma dopo il prestito al Valencia, ma difficilmente resterà in giallorosso. Ecco perché con la Dea potrebbe essere imbastito uno scambio: Florenzi in nerazzurro al posto di Gollini, portiere che è letteralmente esploso in questa stagione. A quel punto a lasciare la Roma sarebbe Pau Lopez, che ha mercato in Spagna e Inghilterra.
Per l’attacco i capitolini continuano a cullare il sogno Cavani.

Il Torino fa cassa con Ola Aina

In uscita dal Torino c’è Ola Aina, il terzino nigeriano potrebbe tornare in Inghilterra. West Ham ed Everton sono interessate al calciatore: prezzo fissato intorno ai 12-13 milioni, la sensazione è che a 10 più bonus si possa strappare il calciatore ai granata.

Calciomercato Serie A, Benevento da sogni: Remy, Glik e Schurrle

Chiusura sul neopromosso Benevento. Come raccontato da settimane i sanniti stanno pianificando una squadra che possa permettersi ben più di una semplice salvezza in Serie A nella prossima stagione. Il primo regalo per Pippo Inzaghi è l’attaccante Loric Remy, che ha disputato il campionato di Ligue 1 in forza al Lille. Al 33enne francese è stato offerto un contratto triennale, proposta accettata e nelle prossime ore potrebbe arrivare anche l’annuncio ufficiale dell’acquisto.

Con l’arrivo di Remy andrebbe a cadere l’ipotesi dell’arrivo di Llorente, ma sempre in attacco il presidente Vigorito pensa ad altri nomi altisonanti: per la difesa piace Kamil Glik, ex Torino, mentre in avanti attenzione ad André Shurrle. L’ex talento del Chelsea, oggi di proprietà del Borussia Dortmund, ha giocato in prestito allo Spartak Mosca, ma al termine della stagione andrà in scadenza di contratto. E un’esperienza in Italia non gli dispiacerebbe affatto.

ECCO IL VIDEO (dall’account Instagram di SportCafe24):

SPORTS AGENCY SC24

Facebook

BETCAFE24

Trending