Connect with us

Juventus

Paratici si prepara alle cessioni: due calciatori già con la valigia, altri in attesa di scoprire il loro futuro

Pubblicato

|

Miralem Pjanic: le possibili destinazioni per la stagione 2020-2021

 

Sarà un autunno movimentato, quello del calciomercato post Covid-19. La Juventus ha bisogno di qualche acquisto, soprattutto a centrocampo e in attacco: per questo motivo, il ds Fabio Paratici è all’opera per cercare di guadagnare quanto più possibile dalle cessioni. Vediamo quali sono i calciatori bianconeri per cui la cessione è più probabile.

Daniele Rugani (100%)

L’avventura di Daniele Rugani alla Juventus è finita. Dopo anni in cui il germoglio doveva definitivamente sbocciare, ora non si può più aspettare. L’addio di Bonucci nel 2017 doveva significare la sua ascesa definitiva verso il posto da titolare, ma prima Benatia, poi il ritorno di Bonucci, e infine De Ligt e Demiral hanno certificato che in bianconero non c’è più spazio per lui. Il futuro potrebbe essere la Premier League, dove qualche squadra potrebbe fare una buona offerta.

Cessioni Juventus, Pjanic verso il Barcellona(80%)

Il destino del bosniaco si è, oramai, tinto di blaugrana. A meno di clamorosi colpi di scena dell’ultimo minuto, Pjanic diventerà un calciatore del Barcellona e Arthur un calciatore della Juventus. L’affare dà ampio respiro alle casse delle due società e permette di cambiare aria a un calciatore che, nell’ultimo periodo, è sembrato non essere più con la testa a Torino, dopo anni di ottime prestazioni.

Douglas Costa (60%)

Un grande punto interrogativo il futuro del brasiliano. Pedina fondamentale sia per Sarri che per Allegri, ma troppe volte fuori causa per infortunio. Paratici potrebbe sacrificarlo sull’altare delle plusvalenze, ma anche e soprattutto sull’altare di Paul Pogba: il francese potrebbe tornare a Torino con uno scambio che porterebbe proprio Douglas Costa a Manchester.

Cessioni Juventus, l’addio di Bernardeschi (60%)

Un’involuzione continua e costante, che ha portato la dirigenza a pensare di cedere un ragazzo che era considerato il futuro non solo della Juventus ma anche della Nazionale. Con buona probabilità, Federico Bernardeschi lascerà la Juventus; ancora da capire la valutazione che ne fanno i bianconeri e le possibili contendenti, ma è chiaro che il futuro dell’ex viola è lontano dalla Continassa.

Alex Sandro (45%)

Il discorso riguardante Alex Sandro è più complesso: il brasiliano, nelle ultime stagioni, non ha avuto un rendimento pari ai primi due anni con la maglia della Juventus, ma non ha neanche avuto un decadimento di prestazioni così elevato. Questa stagione, però, potrebbe essere l’ultima per portare una buona plusvalenza nelle casse bianconere con Paratici che, l’anno scorso, si è anche portato a casa Luca Pellegrini, che si è messo in luce con ottime prestazioni al Cagliari.

SPORTS AGENCY SC24

Facebook

BETCAFE24

Trending