Connect with us

Pubblicato

|

Cosa farà Douglas Costa? Il brasiliano è sempre stato considerato, anno dopo anno, una pedina fondamentale nello scacchiere prima di Max Allegri e poi di Maurizio Sarri. La dirigenza juventina ha sempre creduto in lui, ma negli ultimi anni le garanzie che sono arrivate sono sempre poche dal punto di vista fisico: troppi infortuni, troppe poche presenze. Con uno stipendio da 6 milioni di euro all’anno e la ghiotta possibilità di fare plusvalenza, la Juventus sembra intenzionata a privarsene. Ma quali sono le società che potrebbero imbastire una trattaiva per il funambolo ex Bayern Monaco?

LO SCAMBIO CON POGBA AL MANCHESTER UNITED (30%)

Il sogno della Juventus è sempre uno: riportare Paul Pogba a Torino. Il francese spinge per vestire di nuovo bianconero, ma c’è bisogno di trovare la quadra, visto che i Red Devils vogliono tanti soldi. Gli scambi sembrano essere il percorso giusto, e uno dei nomi per far vacillare lo United è proprio quello di Douglas Costa. La trattaiva non è ancora in fase avanzata, ma le possibilità ci sono.

FUTURO DOUGLAS COSTA, ALLA CORTE DI ALLEGRI AL PSG? (25%)

Anche l’asse Parigi-Torino potrà essere caldo; con Massimiliano Allegri che potrebbe essere il prossimo allenatore sotto la Tour Eiffel, qualcuno potrebbe lasciare Torino per accasarsi nella squadra dello sceicco. Allegri stravede per Costa, e qualcuno dal PSG potrebbe fare il percorso inverso: l’asse è da monitorare.

FUTURO DOUGLAS COSTA, LA POSSIBILITÀ ATLETICO MADRID (25%)

Altra società che già nelle scorse settimane è sembrata interessata al futuro di Douglas Costa è l’Atletico Madrid. Diego Simeone, nel suo 4-4-2, potrebbe trarre vantaggio nel poter schierare un calciatore così veloce e abile nell’uno contro uno, caratteristiche che, in questo momento, non ha quasi nessuno nell’undici titolare dei Colchoneros. Da capire come potrebbe essere instaurata la trattativa e quali potrebbero essere le garanzie economiche che il club di Madrid potrebbe offrire a Costa.

PEP LO VORREBBE AL CITY (20%)

Anche Pep Guardiola stravede per Douglas Costa, e l’anno prossimo perderà definitivamente – dopo la rottura del legamento crociato che l’ha tenuto fermo quest’anno – Leroy Sanè. Alla Juventus interessa molto Gabriel Jesus per il posto da prima punta, oramai vacante nella rosa bianconera, ma c’è da capire se a Costa piacerebbe andare in una squadra che per due anni non potrà giocare la Champions League, vista la sentenza arrivata per le violazioni del Financial Fair Play.

 

SPORTS AGENCY SC24

Facebook

BETCAFE24

Trending