Connect with us

BetCafe24

Sempre più lontano dalla Fiorentina, Inter o Juve: quale futuro per Chiesa?

Pubblicato

|

Probabilmente sarà il pezzo pregiato del prossimo calciomercato, Federico Chiesa sembra sempre più lontano dalla Fiorentina con un futuro ancora da scoprire. Ciò che appare inevitabile è che l’esterno saluti la viola. Lo stesso presidente Commisso non ha chiuso le porte ad un addio: “Voglio una Fiorentina che sia un punto di partenza e non di arrivo – aveva detto il patron in un’intervista concessa alla Gazzetta dello Sport -. Se Chiesa vuole andare via la nostra priorità sarà quella di avere la giusta contropartita economica. Ma come dicono gli americani: l’erba del vicino è sempre più verde. Federico sa cosa è la Fiorentina, chi sono io e i nostri tifosi e dove vogliamo arrivare. Andare altrove può essere un rischio per lui“.

Insomma, una vera e propria apertura alla cessione. La Fiorentina spera di portare a casa circa 80 milioni dal talento classe ’97. Ma quali sono le società che farebbero carte false per averlo?

Chiesa, addio Fiorentina: può andare alla Juventus (40%)

In cima alla lista delle pretendenti per Federico Chiesa c’è la Juventus. I bianconeri sono da sempre interessati all’esterno, che nello scacchiere di Sarri darebbe imprevedibilità all’attacco. Paratici non intende però spendere una cifra così alta per il suo acquisto, ecco perché l’idea pare sia attendere settembre e sperare che la Fiorentina abbassi le proprie pretese. Con 60 milioni, o l’inserimento di contropartite gradite, la Juventus spera di aggiudicarsi uno dei talenti italiani più ambiti.

Federico Chiesa all’Inter (35%)

Chi invece potrebbe non aver bisogno di aspettare è l’Inter. Qualora i nerazzurri dovessero concludere l’affare in uscita con il Barcellona per Lautaro Martinez, che ricordiamo ha una clausola rescissoria da 111 milioni di euro, Marotta avrebbe la liquidità necessaria per presentare la giusta offerta alla Fiorentina. Tra l’altro Chiesa sarebbe tatticamente perfetto per giocare in coppia con Lukaku nel 3-5-2 di Conte.

Tentazione Manchester United (15%)

Le buone prestazioni di Chiesa hanno comunque attirato estimatori all’estero, in particolare in Premier League. Chelsea e Manchester United lo seguono con interesse, ma visti i recenti acquisti di Timo Werner e Hakim Ziyech, pagati rispettivamente 54 e 40 milioni di euro, pare difficile pensare che i Blues possano investire altre cifre importanti in attacco.

Ecco perché l’ipotesi dei Red Devils resta più concreta. Il Manchester United è un club da sempre attento all’evoluzione dei migliori talenti in giro per l’Europa, ma è pur vero che la società vive momenti di confusione che ormai vanno avanti da qualche anno. Un’avventura all’estero per Chiesa, almeno stando ad oggi, potrebbe rivelarsi controproducente.

E se Chiesa restasse alla Fiorentina? (10%)

Infine non può essere esclusa l’ipotesi di un clamoroso ribaltone, con Federico Chiesa che potrebbe restare alla Fiorentina per diventarne il simbolo. La tifoseria lo ama e la sua leadership tecnica all’interno della squadra non è in discussione. Chiesa potrebbe decidere di restare in viola per portare in alto i colori della Fiorentina.

chiesa fiorentina

SPORTS AGENCY SC24

Facebook

BETCAFE24

Trending