Connect with us

BetCafe24

Giacomo Bonaventura, le opzioni per rilanciarsi: tutte le ipotesi

Pubblicato

|

Giacomo Bonaventura lascia il Milan, è questa è già una cosa ormai nota ed ufficiale. Il centrocampista, vittima negli ultimi anni di una serie di infortuni che, purtroppo, ne hanno rallentato crescita ed esplosione, saluta Milano non senza rammarico. Nei sei anni in rossonero, forte delle 143 presenze finora maturate, non ha inciso come invece fatto a Bergamo, piazza in cui si è lanciato.

Nonostante un’età non più giovanissima “Jack” non è certo a corto di corteggiatrici ed anzi per lui questa sarà un’estate bollente dove non è scontata la presenza di sorprese. Al centrocampista marchigiano oggi è dedicato il nostro Osservatorio.

Giacomo Bonaventura, la spunta la Roma? 35%

Giacomo Bonaventura, dicevamo, non è a corto di estimatrici. Su tutte la Roma, che nella corsa al centrocampista è sicuramente in vantaggio. I giallorossi, forti di una necessità a centrocampo, sono intenzionati a puntellare il reparto. Possono accontentare Bonaventura sotto l’aspetto economico avvantaggiandosi anche del fatto che si tratterebbe di un affare low cost, essendo Giacomo un futuro svincolato. Sarebbe, al netto di un bilancio sempre più precario, ossigeno puro per le casse dei giallorossi che potrebbero anche cedere qualche tassello senza risentirne poi troppo.

Dall'attacco alla difesa, tutte le stelle premier che potrebbero arrivare nel nostro campionato.

Gepostet von SportCafe24 am Freitag, 12. Juni 2020

Occhio a Torino (25%) e Fiorentina (20%)

Altre due interessate alle prestazioni di Bonaventura sono Torino (20%) e Fiorentina (20%). Entrambe le squadre sono alla ricerca di un affare a centrocampo per puntellare le rispettive rose e per entrambe Bonaventura tapperebbe non pochi buchi. I granata sono disposti ad offrire a Jack un ingaggio importante: anche qui l’affare sarebbe low cost, con impatti solo nella categoria degli stipendi. Più defilata la Viola, in questo testa a testa col Toro che potrebbe costringere la società a virare su altri profili. Voci dell’ultima ora sostengono che la Fiorentina avrebbe cominciato un dialogo con l’Inter per il futuro di Nainggolan, che lascerà il Cagliari dopo il prestito annuale di questa stagione.

Defilata, ma sempre in corsa l’Atalanta (15%). Occhio al Napoli (5%)

C’è poi l’ipotesi del ritorno a casa, lì dove tutto è cominciato. L’Atalanta, complice un triennio di crescita, probabilmente basterebbe da sola a far saltare tutte le trattative in essere e a far correre Bonaventura a Zingonia. Il centrocampista a Bergamo tornerebbe di corsa e proprio la Dea, con il rientro di Caldara, andrebbe a risistemare Jack in un centrocampo che con lui risulterebbe sicuramente arricchito. Un’ipotesi perlopiù romantica, ma non da scartare.

C’è infine il Napoli di Gennaro Gattuso, che riallenerebbe volentieri Bonaventura (avuto al Milan). I partenopei sono i più defilati, poiché seguono altri profili e perché a centrocampo per la prossima stagione non dovrebbero cambiare molto. Bonaventura però rappresenta una ghiotta occasione di mercato, che tornerebbe comodo anche per la duttilità che ne consente un impiego differente e più ampio. Anche qui, una telefonata può cambiare tutto…

Gennaro Donnarumma

SPORTS AGENCY SC24

Facebook

BETCAFE24

Trending