Connect with us

Multimedia & Podcast

Thiago Silva al Milan e lo scambio Zaniolo-Bernardeschi: le ultime di mercato in Serie A

Pubblicato

|

Thiago Silva in trattativa per un ritorno al Milan

Ora è ufficiale, il calcio italiano riparte dalla Coppa Italia. Ad annunciarlo è stato il Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora: “Le due semifinali sono state anticipate per avere un calendario fitto successivo. La prima ci sarà il 12 tra Juventus e Milan, poi il 13 la sfida tra Napoli e Inter. Il 17 giugno è fissata la finale”.

Le 4 formazioni si preparano dunque per tornare in campo, ma la Juventus deve registrare uno stop. Gonzalo Higuain si è fermato oggi in allenamento a causa di un infortunio. Gli esami hanno evidenziato che per il Pipita si tratta di un risentimento muscolare alla regione posteriore della coscia destra. Nessuna lesione evidenziata: nei prossimi giorni le condizioni verranno costantemente monitorate. Il suo impiego contro il Milan resta comunque in dubbio.

Chi non giocherà la semifinale di ritorno contro i bianconeri è Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese – comunque squalificato – si sta riprendendo dall’infortunio al polpaccio e tra dieci giorni e previsto un nuovo controllo.

Mercato Serie A, il Milan pensa al ritorno di Thiago Silva

Finalmente tutto sta pian piano tornando alla normalità. E mentre al Governo si discute sulla possibilità di riaprire anche parte degli stadi al pubblico, le società di Serie A si stanno già preparando al mercato. E proprio il Milan sogna un grande ritorno: quello di Thiago Silva. Il difensore si svincolerà dal PSG al termine della stagione e il ritorno in rossonero sta diventando una reale possibilità.

Intanto a lasciare il Milan potrebbe essere Krunic, sull’ex Empoli c’è l’interesse del Torino. I granata preparano un’offerta da 8 milioni per il centrocampista bosniaco.

Juve e Roma, avanza lo scambio Zaniolo-Bernardeschi

Per quanto riguarda la Juventus, i bianconeri intensificano i contatti con la Roma per provare a concretizzare lo scambio tra Zaniolo e Bernardeschi. L’affare, oltre dal punto di vista tecnico, servirebbe a sistemare i conti delle due società. Ecco perché, in particolare i giallorossi, ci pensano.

Intanto la Roma lavora anche ad un altro esterno sempre a badando alla spending review. Dal Chelsea a parametro zero potrebbe arrivare Pedro Rodriguez. Lo spagnolo preferirebbe approdare nella capitale piuttosto che alla Juventus, dove si ritroverebbe ad avere certamente meno spazio.

Ultime mercato Serie A, le mosse dell’Inter

L’Inter invece prosegue le grandi manovre in attacco. Il d.s. Ausilio ha chiarito che con il Barcellona non intende intavolare nessuna trattativa per Lautaro Martinez. Qualora i blaugrana volessero la punta argentina, dovranno pagare l’intera clausola da 111 milioni di euro. Clausola che ricordiamo scade entro i primi giorni di luglio.

A sostituirlo potrebbe non essere Timo Werner. In Germania sono convinti che l’attaccante del Lipsia stia par passare al Chelsea per l’imponente cifra di 60 milioni di euro.

Osimhen gela il Napoli

Brusca frenata intanto anche all’affare che dovrebbe portare Victor Osimhen al Napoli. In Nigeria in giornata si è parlato di un accordo raggiunto con il Lille a 60 milioni, mentre all’attaccante era stato garantito un contratto quinquennale da 4 milioni a stagione. La notizia aveva entusiasmato gli animi all’ombra del Vesuvio, ma a versare un secchio di acqua gelida sul fuoco partenopeo ci ha pensato lo stesso Osimhen.

Molte notizie su di me e sul mio accordo con il Napoli sono totalmente inventate. Sono sorpreso dai giornalisti, che affermano di essere professionisti. Si prega di ignorare qualsiasi notizia falsa, quando sarà il momento del mio trasferimento, lo saprete direttamente da me”. Queste le dichiarazioni rilasciate da Osimhen in Nigeria, dove si trova al momento per sistemare alcune gravi questioni familiari che l’hanno colpito negli scorsi giorni. Il giocatore comunque piace al Napoli e non è escluso che l’affare vada a buon fine durante la sessione di trasferimenti.

mercato serie a

Bomber da sogno per il Benevento

Chi invece promette scintille nella prossima finestra di calciomercato è il Benevento. Ai sanniti mancano solo 8 punti per conquistare l’aritmetica promozione in Serie A. Ecco perché la dirigenza sta già preparando da tempo la prossima strategia di mercato. L’idea è quella di puntare su un grandissimo attaccante e i nomi sono decisamente importanti: oltre a Llorente, ai campani piacciono anche Quagliarella e addirittura Ibrahimovic. Tutti calciatori da acquistare a parametro zero e al quale garantire un solo anno di contratto, magari proprio al temine della carriera.

IL VIDEO:

Podcast – Le ultime di calciomercato

Thiago Silva può tornare al Milan, lo scambio Zaniolo-Bernardeschi e l'attaccante dei sogni del Benevento! 💣💥Tutte le notizie di giornata e le ultime di calciomercato nel podcast quotidiano di sportcafe24.com! 🤝⚽️

Gepostet von SportCafe24 am Donnerstag, 4. Juni 2020

SPORTS AGENCY SC24

Facebook

BETCAFE24

Trending