Connect with us

BetCafe24

Dembélé, quale futuro per il francese? Una big italiana in corsa

Pubblicato

|

Dembélé obiettivo di mercato della juventus

Ousmane Dembélé a 23 anni cerca la svolta. il talento francese a Barcellona non ha fatto bene. A frenarlo sono stati gli infortuni, ma anche comportamenti poco professionali. Per questo motivo il club blaugrana sta tentando di venderlo. Non sarà facile, però: l’ex Borussia Dortmund guadagna nove milioni e tre anni fa fu pagato 105 milioni più bonus che potevano arrivare fino a 140 milioni.

E’ chiaro che nessuno arriverà mai a quelle cifre per un calciatore che in tre anni ha giocato appena 50 gare da titolare. Ecco perché l’idea è quello di inserirlo in una trattativa, magari con uno scambio. Vediamo tutte le possibili opzioni.

Dembélé rimane al Barcellona: 35%

Il Barcellona vuole liberarsi di Dembélé, ma non è detto che ci riesca. Gli alti costi del giocatore fanno sì che i club che se lo possano permettere siano davvero pochi. Inoltre, anche se si trovasse un accordo con un club, non è detto che il francese accetti. In questi anni i suoi colpi di testa sono stati superiore alle prestazioni, quindi non è da escludere che si impunti per rimanere al Barcellona, pur sapendo che avrà poco spazio.

Dembélé alla Juventus: 25%

La Juventus è il club dove Dembélé ha le maggiori possibilità di trasferirsi. Tre sono le motivazioni che lo spingono verso Torino. Anzitutto gli ottimi rapporti trai due club che stanno cercando di trovare un accordo per il trasferimento di Pjanic. La prima scelta dei bianconeri sarebbe Arthur, ma anche il francese piace. Il secondo motivo è che a Torino troverebbe un allenatore come Sarri, capace di esaltare le qualità degli esterni offensivi come pochi. In terzo luogo il grande fascino che il club italiano ha per i francesi, da Platini a Trezeguet, passando per Zidane e Deschamps.

Dembélé al Liverpool: 20%

A gennaio scorso scoppiò un piccolo caso quando Dembélé posò con la maglia del Liverpool. I Reds esercitano da sempre un grande fascino nel giocatore e Klopp ha più volte manifestato stima nei suoi confronti. La Premier sembra il campionato adatto alle sue caratteristiche di velocista e con gente come Firmino, Salah e Mané potrebbe crescere ulteriormente. Inoltre, il Liverpool ha la liquidità necessaria per comprare cash il giocatore e garantirgli uno stipendio top. Tutti fattori che portano a pensare che Dembélé possa veramente diventare un Red.

Da predestinato a pedina di scambio.
Il futuro di Bernardeschi è lontano da Torino.

Ecco le numerose trattative nel quale potrebbe finire.

Pubblicato da SportCafe24 su Martedì 2 giugno 2020

Dembélé al Psg: 15%

Dembélé al Psg è un’idea che gira già dalla scorsa estate. Tutto ruota intorno all’affare Neymar. Tutti sanno che il brasiliano vuole tornare in blaugrana. Un inserimento del francese nell’affare sarebbe possibile. Vero che Dembélé ha già rifiutato i parigini lo scorso anno, ma le cose potrebbero cambiare. Di certo a Parigi troverebbe Mbappé e altri francesi che ne favorirebbero l’inserimento nel gruppo e avrebbe modo di crescere con maggior facilità.

Dembélé al City: 5%

Di Dembélé al City si parla da tantissimo tempo. Guardiola non ha mai nascosto la sua ammirazione per l’ala francese e di certo i Citizens sono un’opzione credibile se il Barca decidesse di vendere il francese. Rimane il problema della sentenza che grava sulla società inglese e che potrebbe escluderla dalle prossime due partecipazioni europee. Al momento è quello il più grande interrogativo che non rende possibile il matrimonio City-Dembélé.

SPORTS AGENCY SC24

Facebook

BETCAFE24

Trending