Connect with us

BetCafe24

Bernardeschi pedina di scambio: dove giocherà il prossimo anno?

Pubblicato

|

Promessa mai totalmente esplosa, Federico Bernardeschi può essere uno dei protagonisti della prossima sessione di calciomercato. L’esterno della Juventus non ha mantenuto le attese e anche agli ordini di Sarri, da sempre suo grande estimatore, non ha trovato la continuità necessaria per imporsi al grande calcio.

Nell’ultima stagione in bianconero ha collezionato 18 presenze in campionato, senza mettere a segno né gol né assist, per un totale di 795 minuti giocati: ovvero la media di 44 minuti a presenza, giusto un tempo di gioco. Troppo poco per un calciatore che ha l’ambizione di essere un faro della Vecchia Signora e della Nazionale. Ecco perché l’ipotesi di una cessione è sempre più probabile.

La sua valutazione di aggira intorno ai 40 milioni di euro, ma difficilmente – dopo la stagione vissuta – si faranno avanti acquirenti pronti ad investire soldi cash. L’idea della Juventus, quindi, pare sia quella di inserire l’ex Fiorentina in potenziali scambi in modo da poter arrivare ad obiettivi prefissati.

Calciomercato, Bernardeschi al Chelsea per arrivare a Jorginho (35%)

Una delle possibili destinazioni potrebbe essere il Chelsea. Non è un mistero, infatti, che i bianconeri stiano inseguendo l’italo-brasiliano Jorginho per sostituire il partente Pjanic. L’affare potrebbe convenire anche al Chelsea visto che i Blues a fine stagione saluteranno ben due esterni per fine contratto: Pedro Rodriguez, che potrebbe avere futuro in Italia, e Willian. Ecco perché Bernardeschi potrebbe rappresentare la giusta moneta per uno scambio.

Bernardeschi-Zaniolo, l’affare con la Roma (30%)

Altra possibile destinazione per l’esterno offensivo è quella che porta a Roma, sponda giallorossa. Alla Juventus, ormai è risaputo, piace e tanto Nicolò Zaniolo. La Roma non pare intenzionata a cedere (almeno nella prossima sessione di calciomercato) il proprio gioiello. Eppure Paratici stravede per il talento classe ’99 e un tentativo per portarlo a Torino lo farà. L’intenzione è quella di proporre il cartellino di Bernardeschi più una somma cash in grado di far vacillare la dirigenza capitolina. Inoltre nel 4-2-3-1 di Paulo Fonseca, Bernardeschi si troverebbe a meraviglia e potrebbe esplodere avendo a disposizione lo spazio che merita.

Calciomercato, altra chance alla Juventus per Bernardeschi? (20%)

Non può essere esclusa, comunque, l’ipotesi di una permanenza in bianconero. Il club piemontese nell’estate del 2017 ha speso la bellezza di 40 milioni di euro per strapparlo alla Fiorentina, una cifra considerevole. Certo, Federico per il momento non ha mantenuto le attese, ma il suo talento è indiscutibile. Inoltre Sarri ha sempre incensato il calciatore, tant’è che anche ai tempi di Napoli ne aveva chiesto l’acquisto. Non è da escludere che il tecnico decida di puntare ancora su Bernardeschi, magari definendo un ruolo ben preciso senza cambiargli ancora posizione in campo.

Al Napoli per arrivare a Milik (15%)

Altra possibile destinazione per Bernardeschi potrebbe essere proprio il Napoli. La Juventus è infatti tra i club più interessati a Milik, l’attaccante polacco ha un contratto in scadenza nel 2021 e non pare intenzionato a rinnovarlo. Ecco perché la cessione diventa inevitabile: De Laurentiis però chiede almeno 40 milioni per la punta. La valutazione è la stessa dell’esterno bianconero, e anche l’età è la medesima (entrambi sono nati a febbraio del 1994, ndr). Dunque la soluzione di uno scambio alla pari non è da escludere. Inoltre l’ipotesi potrebbe davvero decollare qualora Callejon dicesse addio ai partenopei. Bernardeschi potrebbe così rinascere all’ombra del Vesuvio raccogliendo l’eredità dello spagnolo.

Infografica Bernardeschi Calciomercato

SPORTS AGENCY SC24

Facebook

BETCAFE24

Trending