Connect with us

BetCafe24

Balotelli lascia il Brescia: dove andrà ora SuperMario?

Pubblicato

|

Balotelli con la maglia del Brescia

Il rapporto tra Mario Balotelli e il Brescia è agli sgoccioli; dopo che il 29enne non si è presentato agli allenamenti sotto la guida di Diego Lopez post stop dettato dal Coronavirus, l’ex Inter e Milan è stato scaricato dal patron Cellino. In vista, dunque, la rescissione consensuale e la separazione tra la società lombarda e Balotelli, il quale, a 29 anni, per l’ennesima volta in carriera dovrà trovarsi un’altra squadra. Mino Raiola è già a lavoro, tra esperienze in altri contenti e sorprese.

FUTURO BALOTELLI, IL RITORNO DI FIAMMA DEL FLAMENGO (35%)

La scorsa estate sembrava fatta per il passaggio di Balotelli in Brasile; anche quest’anno, l’ipotesi più acclarata è quella del passaggio del calciatore italiano in Sudamerica. Su di lui sempre il Flamengo, che l’anno scorso offrì addirittura 5 milioni di euro annui al calciatore italiano.La trattativa, però, saltò all’ultimo per degli intoppi contrattuali: la società brasiliana, a questo punto, potrebbe tornare all’attacco 12 mesi dopo.

BATTAGLIA BRASILIANA: L’IPOTESI VASCO DA GAMA (35%)

L’ipotesi Balotelli in Brasile potrebbe scatenare un vero e proprio duello. Circa un mese fa, il candidato alla presidenza del club Luiz Roberto Leven Siano ha dichiarato che il suo obiettivo è quello di portare grandi campioni al club, facendo i nomi di Zlatan Ibrahimovic e Mario Balotelli. Insomma, in Brasile potrebbe scatenarsi una vera e propria asta per assicurarsi le prestazioni di SuperMario.

NAPOLI, IL SOGNO DI BALO (15%)

Nel 2021 ci sarà l’Europeo e, un anno dopo, il Mondiale in Qatar. Mario Balotelli non ha mai smesso di sognare di prendersi la maglia azzurra e andare in Brasile significherebbe uscire definitivamente dai radar di Roberto Mancini. Durante una diretta Instagram con Fabio Cannavaro, negli ultimi tempi, ha dichiarato che un suo sogno sarebbe quello di giocare in azzurro. Vista la possibile partenza di Milik, Balotelli potrebbe essere una buona pedina per gli azzurri, se riuscisse ad accettare di essere un comprimario.

IL POSSIBILE APPRODO AL PARMA (10%)

L’approdo al Tardini sarebbe un giusto compromesso tra il restare in Italia ma anche vicino a casa sua, che resta Brescia. Prima di approdare alla società di Cellino, Raiola era stato in contatto con i dirigenzi gialloblu, ma l’affare non era stato portato a termine, per l’ingaggio insostenibile per i parametri della società di Pizzarotti. Qualora la richiesta sia sostenibile, è una pista che potrebbe riaprirsi.

FUTURO BALOTELLI, RITORNO AL MILAN? (5%)

L’ipotesi più suggestiva, ma anche la meno praticabile al momento. Il Milan perderà probabilmente Ibrahimovic e Raiola potrebbe preparare la sorpresa del ritorno di Balo a Milano, laddove disputò 18 mesi ottimi, con 26 reti a cavallo tra il gennaio 2013 e l’agosto del 2014 prima di essere venduto al Liverpool. In questo momento, però, Mario sembrerebbe essere molto lontano dai parametri dei calciatori che Elliot vorrebbe in rossonero.

SPORTCAFE24.COM

Facebook

BETCAFE24