Connect with us

Multimedia & Podcast

Kean, Everton e Osimhen, tutti i talenti che il calciomercato può portare in Serie A

Pubblicato

|

Tra sogni, intenzioni e realtà si muove il calciomercato dei club di Serie A. A movimentare le trattative delle ultime ore è il nome di Moise Kean. Il talento classe ‘2000 ex Juventus è in uscita dall’Everton di Carlo Ancelotti e un suo ritorno in Italia appare assai probabile. Sulle sue tracce c’è la Roma. I capitolini stanno studiando la soluzione migliore per l’acquisto dell’attaccante. Le ipotesi sul tavolo sono quelle di un prestito biennale da 2 milioni più eventuale riscatto fissato a 22 milioni. I Toffees, che solo l’anno scorso hanno sborsato 30 milioni complessivi per Kean, gradirebbero l’inserimento dell’obbligo di riscatto. In alternativa non si esclude un possibile scambio con Cengiz Under, esterno d’attacco che interessa all’Everton.

Roma e Napoli, duello di calciomercato per Kean

Su Kean però ci sono gli occhi vigili del Milan e soprattutto il Napoli. I partenopei potrebbero inserire nell’affare un altro calciatore che tanto piace a mister Ancelotti: Hirving Lozano che proprio il tecnico di Reggiolo ha voluto portare lo scorso anno in azzurro. Lozano ha deluso all’ombra del Vesuvio e uno scambio con Kean, che piace molto a Gattuso, farebbe contenti tutti.

L’Inter punta Cavani

L’Inter è alla ricerca di un attaccante a basso costo, meglio ancora se a parametro zero. Perso Mertens, vicino al rinnovo con il Napoli, i nerazzurri stanno intensificando i contatti per l’acquisto di Cavani. El Matador lascerà il PSG a fine stagione alla scadenza del suo attuale contratto ed è alla ricerca di un club nel quale continuare a fare ciò che gli riesce meglio: segnare. Conte sarebbe felicissimo di avere un attaccante come lui al suo servizio, ma a frenare la trattativa è l’elevato ingaggio percepito dall’uruguayano: 12 milioni di euro netti a stagione. Se Cavani accettasse di ridursi lo stipendio l’affare potrebbe davvero andare in porto, anche grazie alle agevolazioni sulle tasse del Decreto Crescita. Da capire poi quale sarà il futuro di Lautaro Martinez, sempre nel mirino del Barcellona.

Calciomercato Juventus: via Pjanic e Higuain, riscatto per Mandragora

Chi potrebbe davvero lasciare la Serie A per approdare al Barcellona è Miralem Pjanic. I blaugrana hanno deciso di puntare su di lui e lo stesso Pjanic è voglioso di provare una nuova avventura in Spagna. Nell’affare con la Juventus potrebbe rientrare Arthur, obiettivo per il centrocampo dei bianconeri.

A lasciare la Juventus sarà anche Higuain. Sul Pipita ci sono rumors dalla Premier League, il solito River Plate e nelle ultime ore si è aggiunto anche il DC United, club di MLS in cui milita Federico Higuain, fratello di Gonzalo.

Intanto a tornare alla casa base sarà Rolando Mandragora. Il centrocampista sarà riacquistato dall’Udinese grazie alla clausola di recompra da 26 milioni di euro. La Juventus poi deciderà se tenerlo in rosa o cederlo al migliore offerente. In caso di cessione in prima fila pare ci sia la Fiorentina.

Everton e Osimhen, le mosse in attacco del Napoli

Molto attivo il Napoli. Dopo il rinnovo di Mertens la società partenopea è a lavoro per puntellare il reparto avanzato. Il nome forte delle ultime ore è quello di Everton Soares, attaccante brasiliano in forza al Gremio. Il papà del calciatore ha confermato l’interesse dei partenopei rivelando l’intenzione da parte del Napoli di presentare un’offerta nei prossimi giorni per l’esterno offensivo. Intanto il presidente del Gremio, Romildo Bolzan Junior, ha confermato le difficoltà della società e l’intenzione di mettere Everton sul mercato. La valutazione fatta dai partenopei di 25 milioni di euro, però, viene considerata troppo bassa dai brasiliani.

Altro attaccante finito nel mirino del Napoli è Victor Osimhen. Il centravanti classe ’98 del Lille si è messo in mostra quest’anno realizzando 13 reti in Ligue 1. Il club francese valuta il centravanti non meno di 45-50 milioni di euro. Qualora il nigeriano dovesse approdare in azzurro, a fargli spazio sarebbe Arek Milik. Sono sempre più i club interessati al polacco: oltre alla Juventus ci sono Atletico Madrid e Tottenham.

Benevento da sogno: Llorente e Giovinco in attacco

Altro calciatore che potrebbe lasciare il Napoli è Fernando Llorente. Il centravanti spagnolo è finito nel mirino del Benevento. I sanniti prima della sospensione del campionato erano lanciati verso la promozione in Serie A e quindi ricercano rinforzi in vista del prossimo campionato: Llorente sarebbe l’acquisto di qualità ed esperienza che farebbe comodo a qualsiasi formazione neopromossa. Sempre il Benevento è sulle tracce di Sebastian Giovinco, che insieme a Llorente formerebbe una coppia d’attacco in grado di puntare a ben più di una tranquilla salvezza.

IL VIDEO:

Podcast – Punto Calciomercato

Kean torna in Serie A, Napoli tra Everton e Osimhen, Inter su Cavani e la coppa dei sogni del Benevento! 🤩Tutte le notizie di giornata e le ultime di calciomercato nel podcast quotidiano di sportcafe24.com! 🤝⚽️

Gepostet von SportCafe24 am Freitag, 22. Mai 2020

SPORTCAFE24.COM

Facebook

BETCAFE24