Connect with us

BetCafe24

Futuro Tonali, un derby di mercato per il giovane centrocampista

Pubblicato

|

Tonali ad un passo dalla firma ufficiale con l'Inter

Tra Pirlo e Gattuso, come dice lui, Sandro Tonali ha conquistato il cuore dei milioni di appassionati di calcio italiano. Il centrocampista del Brescia, a fine stagione, lascerà le Rondinelle; la sua prima stagione in Serie A, che si è interrotta per via della pandemia legata al Coronavirus, è stata un successo e su di lui si sono posati gli occhi di tantissime big, in Italia e anche in Europa. A oggi è difficile stabilire dove andrà, anche perché molto dipenderà dalla cifra che chiederà Cellino, che potrebbe essere più alta se il Brescia, qualora riprendesse il campionato, riuscisse nell’impresa quasi impossibile di salvarsi. Ma chi potrebbe aggiudicarsi il giovane centrocampista classe 2000?

FUTURO TONALI, LA JUVENTUS SPINGE (40%)

Dopo l’acquisto di Kulusevski, Fabio Paratici, in estate, continuerà nella sua opera di ringiovanimento del centrocampo bianconero. Un vero e proprio restyling per uno dei reparti della rosa Campione d’Italia più criticati nel corso delle scorse annate. Sandro Tonali rappresenta il perfetto calciatore da Juve: giovane, di talento e personalità, italiano. La dirigenza bianconera, prima della pandemia, aveva già provato a impostare un discorso con il Brescia, ma ora cambierà tutto: le difficoltà economiche dopo il Coronavirus potrebbero dare tante difficoltà a Paratici nel soddisfare le richieste di Cellino, ma per ora i bianconeri sono in prima linea.

INTER E MAROTTA IN AGGUATO (40%)

Accanto alla Juve, però, c’è l’Inter di Beppe Marotta, vogliosa di colmare il gap con i bianconeri. La rosa di Antonio Conte, soprattutto a centrocampo, è corta e la dirigenza nerazzurra ha bisogno di qualcuno che sia pronto per il 3-5-2 del tecnico leccese dopo le difficoltà riscontrate da Christian Eriksen. E Tonali è proprio un acquisto alla Marotta, che alla Juventus ha costruito le fondamenta per cicli vincenti partendo da giovani pescati nel campionato italiano, formando lo zoccolo duro italiano di cui si è tanto vantato negli anni. Ad Antonio Conte piacerebbe tantissimo il centrocampista del Brescia: all’orizzonte, dunque, un derby d’Italia e uno scontro tra l’ex grande coppia Marotta-Paratici.

AL CUOR NON SI COMANDA: L’IPOTESI MILAN (15%)

Le ambizioni sono importanti, ma a volte è il cuore che fa la scelta: Tonali è un tifoso del Milan sin da piccolo; non a caso, il suo idolo è Gennaro Gattuso. I rossoneri stanno lentamente cercando di ripartire con un progetto giovane e un monte ingaggi non altissimo. La scelta di Tonali potrebbe, dunque, essere romantica: diventare il simbolo del nuovo ciclo di vita rossonero, anche se in questo momento i 7 volte Campioni d’Europa sembrano essere lontani.

FUTURO TONALI, LA PISTA ATLETICO MADRID (5%)

Con buona probabilità, Diego Pablo Simeone perderà Thomas Partey, una delle pedine importanti del suo centrocampo. Per questo motivo, l’Atletico Madrid potrebbe fiondarsi su un nuovo centrocampista e nelle ultime settimane è uscito fuori anche il nome di Sandro Tonali. Il classe 2000 sarebbe sicuramente una pedina adattabile al gioco di Simeone, ma in questo momento è veramente difficile pensare che il calciatore del Brescia possa trasferirsi all’estero, in Spagna. Certo, con un’offerta importante tutto è possibile.

SPORTCAFE24.COM

Facebook

BETCAFE24