Connect with us

Prima Pagina

I primati di Pellissier, i gol di Okaka e l’aeroplanino Montella in avaria

Pubblicato

|

Correa

VOTO 1 Montella. L’aeroplanino ha smesso di volare ormai da tempo. La sua Fiorentina ha perso tutte e 5 le ultime partite di campionato e da quando è tornato sulla panchina viola è riuscito nell’impresa di non vincere neppure una partita. Colpe non esclusivamente sue, è vero, ma il cambio con Pioli prende contorni addirittura paranormali. Domenica, contro il Genoa, sarà uno scontro salvezza. E chi l’avrebbe mai detto? IN AVARIA

VOTO 2 Immobile. C’è un problema in casa Lazio, nonostante la sbronza presa per la vittoria della sua settima coppa Italia. Il problema risponde al nome di Ciro Immobile, brutta copia del bomber dello scorso anno. Spreca malamente tutte le occasioni che gli si creano, appare poco convinto, seguendo un trend negativo che ha avuto inizio in autunno. Il prossimo anno, per i sogni di grandezza della Lazio, bisognerà cambiare atteggiamento. A DIETA

VOTO 3 Roma. La settimana orribile della Roma non poteva che concludersi con un pareggio contro il Sassuolo. Prima l’addio di De Rossi, poi la Coppa Italia vinta dai cugini della Lazio, infine una partita a reti inviolate con cui salutare definitivamente qualsiasi sogno Champions. Ridimensionamento is coming. PICCOLA

VOTO 4 Miranda. 4 come i gol incassati dalla sua Inter nella trasferta di Napoli. Spaesato, fuori forma, deconcentrato, il difensore brasiliano commette anche un errore gravissimo in occasione del 3 a 0 di Mertens. Una partita da mani nei capelli per chi, senza dubbio, saluterà Milano e forse l’Italia a fine anno. SMARRITO

VOTO 5 Aina. Addio Europa, addio sogni di gloria per il Torino, che in casa dell’Empoli incappa in un clamoroso 4 a 1. Protagonista in negativo quel Ola Aina che tanto bene aveva fatto finora, finendo già in passato in questa nostra rubrica ma nella parte positiva. Sabato scorso, invece, è stato letteralmente mangiato da un Di Lorenzo straripante. Forse la stanchezza di fine campionato si fa sentire anche per lui. PIT-STOP

VOTO 6 Tifosi Genoa. Il calcio che ci piace, ma che piace soprattutto a Leonardo Pavoletti. Il bomber del Cagliari, che ha passato tre anni bellissimi in Liguria con la maglia del Grifone, è stato bloccato fuori dallo stadio dopo l’impegno di campionato. I tifosi del Genoa lo acclamavano, gli chiedevano le foto, lo ringraziavano e infine…. Gli hanno offerto da bere. Quando i ricordi e le emozioni valgono più di qualsiasi maglia. VECCHIE MANIERE

VOTO 7 Okaka. La statistica è da incorniciare: in 16 partite con l’Udinese, il buon Stefanone ha segnato più di quanto fatto in tre anni con la maglia del Watford. 6 centri per l’ex attaccante di Roma e Sampdoria, che sta contribuendo in maniera decisiva alla salvezza dei friulani. Fosse arrivato ad agosto, forse, sarebbero migliori anche tanti fantacalcio. ESPLOSIVO

VOTO 8 Empoli. Finisse oggi il campionato, i toscani guidati da Aurelio Andreazzoli sarebbero falsi. Purtroppo, però, c’è un’ultima giornata complicatissima. Perché il Genoa gioca con la Fiorentina, ma l’Empoli andrà in casa dell’Inter. Servirà un’impresa, come quella fatta col Torino, strapazzato 4 a 1. Basta giocare con gli stessi occhi. DECISI

VOTO 9 Correa. Se per Immobile siamo stati duri e severi, c’è un altro giocatore in casa Lazio che, invece, si sta conquistando copertine, prime pagine, elogi e belle parole. È el tucu Correa, l’uomo che di fatto ha consegnato la Coppa Italia ai biancocelesti: prima con il gol in semifinale con il Milan, poi con la rete del definitivo 2 a 0 in finale contro l’Atalanta. Ancora in gol nel 3 a 3 interno contro il Bologna. Ci sono voluti 5 mesi a Inzaghi per metterlo titolare, ma meglio tardi che mai. VIBRANTE

VOTO 10 Pellissier. Primo giocatore del Chievo per presenze, primo giocatore del Chievo per reti in Serie A (112), primo giocatore del Chievo per reti nel derby di Verona. Basta questo giusto? Dopo 17 anni in gialloblu, Pellissier dice addio al calcio. Noi ci togliamo il cappello. PRIMATISTA.

 

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SPORTS AGENCY SC24

Pubblicità

Facebook

BETCAFE24

Trending