Connect with us

Prima Pagina

Juventus, panchina pazza: Mourinho sarà il dopo Allegri

Pubblicato

|

La storia tra Allegri e la Juventus sembra giunta al capolinea.

Dopo settimane di rinnovamento delle promesse di matrimonio, senza evidenti motivi, il tecnico Toscano e il club Piemontese sembrano avere diverse prospettive per la prossima stagione. Probabilmente la Vecchia Signora si è resa conto del malcontento di alcuni tifosi che sono rimasti delusi tanto dalle prestazioni, quanto dai risultati. Inoltre, Allegri potrebbe essere tentato dalle avance Francesi del Paris Saint-Germain che, a sua volta, ha mal digerito il proprio pessimo cammino europeo.

Secondo fonti vicine alla nostra redazione, il nome più caldo per la panchina bianconera sarebbe quello di Josè Mourinho. Perché? Per lo stesso motivo per cui negli anni sono stati acquistati Higuain dal Napoli e Cristiano Ronaldo dal Real Madrid: quando una squadra vince determinati trofei, è complicato mantenere alta l’asticella della concentrazione e degli stimoli, così di anno in anno è necessario dare uno scossone all’ambiente.

I dettagli

Jorge Mendes ha proposto il tecnico portoghese alla Juventus per aumentare la sua scuderia nel capoluogo Piemontese. Mourinho, infatti, è un assistito di Mendes ed è portoghese proprio come Cristiano Ronaldo.

L’annuncio arriverebbe già al termine di questo campionato poiché, a grandi linee, si sarebbero già trovati gli accordi economici.

Una domanda sorge spontanea: ma non guadagna un po’ troppo? Secondo il ‘Decreto Crescita’ in vigore dal primo Maggio le società sportive che acquistano un giocatore o allenatore che ha risieduto all’estero negli ultimi 2 anni ottengono la discesa della quota di reddito soggetto a tasse dal 50% al 30%. In poche parole, pur se lo stipendio netto sarà alto, il lordo sarà sicuramente più basso di quanto non lo sarebbe stato in questa stagione.

I presupposti ci sono e per quanto possa sembrare assurdo, i tifosi della Juventus e dell’Inter devono iniziare a metabolizzare questo possibile terremoto.

Attenzione ai deboli di cuore: l’estate si accende.

 

SPORTS AGENCY SC24

Pubblicità

Facebook

BETCAFE24

Trending