Connect with us

Gli sfigati del lunedì

Gli sfigati del lunedì: tra protagonisti inattesi ed eroi mancati

Pubblicato

|

Milik Gli sfigati del lunedì

Nonostante la 24esima giornata non sia ancora terminata, torna puntuale come ogni settimana ‘Gli sfigati del lunedì‘, la rubrica che analizza, con un pizzico di ironia, la componente sfortuna nel mondo del calcio. I protagonisti di questo weekend che si è appena concluso sono un po’ inattesi.

Petagna e i gol inutili

È bravo, lotta e si impegna, ma segna poco e nulla. È questo ciò che si è sempre detto di Andrea Petagna. Eppure i dati e i numeri di questa stagione stanno smentendo questa tesi. Sono nove infatti i gol realizzati in campionato dall’attaccante in forza alla Spal. Il punto è che, come accaduto la settimana scorsa contro l’Atalanta, squadra proprietaria del suo cartellino, e ieri nel match contro la Fiorentina, le sue reti molto spesso risultano inutili ai fini del risultato finale. Sì, questa è proprio iella vera e propria. E non resta che dire: Andrea, non mollare!

Badelj, il protagonista sfigato

Un gol e una traversa. Può essere riassunta così la prestazione di Milan Badelj in Genoa-Lazio. Per la prima volta da quando indossa la maglia biancoceleste il centrocampista croato è stato brillante e si è caricato la squadra sulle spalle. Ma quella traversa colpita sull’1-0 è l’emblema della partita. Ma quella traversa colpita sull’1-0 è il simbolo del momento vissuto dagli uomini di Inzaghi, falcidiata da assenze e infortuni. Un giocatore è stato ritrovato, ma la sfiga rende tutto questo meno evidente, nonostante una rete costruita in maniera perfetta in un duetto con Immobile. E questo è proprio da ‘Gli sfigati del lunedì’.

Milik, il mister X

Il Napoli è reduce da due pareggi a reti bianche in campionato contro Fiorentina e Torino. Insomma, la squadra di Ancelotti ha qualche difficoltà a trovare la via della rete, per quanto i tre gol realizzati nella sfida di Europa League contro lo Zurigo sembrano smentire tale critica. Tra i protagonisti c’è Milik. Il polacco ha fallito alcune occasioni importanti sia con i viola che con i granata. L’attaccante sembra essere il mister X degli azzurri. L’uomo dei pareggi. In attesa che torni a gonfiare la rete, per lui c’è la copertina de ‘Gli sfigati del lunedì’.

 

 

 

 

SPORTS AGENCY SC24

Pubblicità

Facebook

BETCAFE24

Trending