Connect with us

Italians Play it Better

L’Europa parla italiano: scappa il PSG di Buffon, in Premier molti con la valigia in mano

Pubblicato

|

Vola il PSG di Buffon in Ligue 1

Tutto pronto per la prima puntata del 2019 di Italians Play It Better, la rubrica che vi porta in giro per il continente alla ricerca dei fatti salienti dei nostri connazionali all’estero. Per questo primo numero di Gennaio non possiamo, ovviamente, non tenere conto degli intrecci tra calcio giocato e calciomercato, con tantissimi giocatori tricolori pronti a rientrare nella nostra penisola, come ha fatto Sansone, che dal Villarreal si è trasferito negli ultimi giorni al Bologna. Allacciate le cinture allora, si parte!

Premier League

E si vola in Inghilterra, dove il Chelsea di Maurizio Sarri è stato bloccato dal Southampton di Manolo Gabbiadini, finito addirittura in tribuna per la sfida di Stamford Bridge. Titolare inamovibile nello scacchiere blues è ormai Jorginho, mentre sempre più indietro nelle gerarchie sono Emerson Palmieri e Davide Zappacosta. Con quest’ultimo dato per vicinissimo alla Lazio: Simone Inzaghi starebbe pensando a lui per il sui 3-5-2, trovandolo perfetto per giocare a tutta fascia come ai tempi del Torino. L’altro esterno rimasto in panchina per 90 minuti e pronto quindi a tornare in Serie A è Matteo Darmian, rimasto a guardare la vittoria del suo Manchester United in casa del Newcastle. Su di lui c’è forte il pressing di Roma, Inter e Milan, ma l’ostacolo è l’ingaggio.

Ligue 1

Continua a volare il Paris Saint-Germain di Gigi Buffon e Marco Verratti, uno che invece in Serie A non c’è proprio passato. 1 a 0 contro il Nantes, firma di Mbappè e prima posizione ancora più sicura vista la sconfitta del Lilla secondo. Da segnalare, per questa partita, la particolare scelta di Mister Tuchel, che ha affiancato in cabina di regia all’ex Pescara un’altra vecchia conoscenza del nostro calcio: il difensore centrale brasiliano ed ex Roma Marquinhos. Ancora non convocato nel Nizza per scelta tecnica Mario Balotelli, pronto a fare le valigie e trasferirsi alla corte di Rudi Garcia a Marsiglia, mentre sono ancora ai box per infortunio Barreca e Pellegri, in forza al Monaco.

La Liga

Diminuisce la colonia italiana nella Liga spagnola, con i soli Bonera, Piccini, Longo e Verde a tenere alto l’orgoglio nazionale. Di questi sono una manciata di minuti per l’esterno di proprietà della Roma, in forza al Valladolid, mentre maglia da titolare per Piccini, schierato da Marcelino come esterno di centrocampo nel 4-4-2 del Valencia.

Bundesliga

In terra tedesca si riprenderà a giocare il 18 gennaio e l’ultima partita è quella del 23 dicembre. Torna titolare nell’Hoffenheim dopo qualche panchina di troppo Vincenzo Grifo, schierato nel tridente a sinistra dell’ex Parma e Inter Belfodil. Ultima partita al Stegemann per lui: è praticamente tutto fatto per il ritorno, in prestito, al Friburgo. Un’occasione persa per molte squadre italiane.

IL NOSTRO LABORATORIO DIGITALE

SPORTS AGENCY SC24

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending