Connect with us

Champions League

La Fortuna ci vede benissimo e tifa Real

Pubblicato

|

Bayern-Real Madrid 1-2

E’ il solito Real Madrid. Insipido e fortunato. Il Bayern Monaco domina la gara, mantiene un possesso palla del 61.3%, sfonda praticamente sempre a sinistra, mette insieme un numero impressionante di palle pericolose e, alla fine, perde. Gli uomini di Zidane nel secondo tempo tirano in porta due volte: la prima porta al gol di Asensio, la seconda alla rete annullata da Ronaldo. Prima e dopo, solo Bayern Monaco.

Si fa fatica a ricordare, negli ultimi anni, un solo episodio sfavorevole alla squadra Blanca. Sembra come se la Dea Bendata abbia deciso di non scegliere più alla cieca, ma di puntare su un gruppo di eletti: Modric e compagni, appunto. Chiedere alla Juventus, ma, soprattutto, all’Atletico Madrid che, in due finali, ha perso per un gol al 94′ (perchè anche se si trattò del gol del pari, quello di Ramos fu, di fatto, il colpo del ko) e per due rigori falliti (di Griezmann in gara e di Juanfran alla “lotteria”). 

Il Bayern, come lo scorso anno, è passato in vantaggio nella sfida casalinga e, alla fine, ha perso. Neanche il Santone Heynckes ha spezzato la maledizione. Lewandowski, di solito killer implacabile, ha fallito un’occasione clamorosa. C’è poco da fare: la Fortuna porta una sciarpa Blanca al collo. Questa sera, una volta di più, ce ne siamo resi conto.

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending