Connect with us

Football

Radiografia della lotta Champions: gli ultimi 360 minuti ai raggi X

Pubblicato

|

Champions Roma Lazio Inter

La vittoria del Napoli sul campo della Juventus ha definitivamente riaperto il discorso legato alla scudetto, con i partenopei tornati prepotentemente in corsa. Ma, in questa Serie A dove tutto è ancora aperto, c’è un altra lotta a dir poco appassionante e avvincente: quella per la Champions League. A giocarsi gli ultimi due posti disponibili sono Roma, Lazio e Inter. Le tre squadre sono racchiuse in un solo punto e la sensazione è che, anche in questo caso, tutto possa decidersi all’ultima giornata, con quel Lazio-Inter che già profuma di decisivo.

LOTTA CHAMPIONS, IL CALENDARIO – La prossima giornata però potrebbe già essere fondamentale. Sabato la Roma, reduce dalla trasferta di Liverpool, riceverà un Chievo in bilico e affamato di punti. Il clou però ci sarà in serata, con l’Inter che ospiterà una Juventus arrabbiata per il ko contro il Napoli e desiderosa di respingere gli assalti tricolori degli azzurri di Maurizio Sarri. La Lazio giocherà domenica sera sul campo del Torino. Una trasferta tutt’altro che semplice, ma i biancocelesti avranno il piccolo vantaggio di scendere in campo conoscendo i risultati delle due dirette concorrenti.

Difficile fare pronostici anche per la terzultima giornata. I giallorossi e i nerazzurri faranno visita a due squadre pericolanti: Cagliari e Udinese. Nulla di più complicato in questa fase del campionato. Avversario ostico anche per gli uomini di Inzaghi, che, dinnanzi al proprio pubblico, dovranno vedersela con un’Atalanta in piena corsa europea.

Un vero crocevia potrebbe esserci però a due giornata dalla fine. La compagine di Di Francesco infatti ospiterà una Juventus che potrebbe giocarsi lo scudetto proprio all’Olimpico. Trasferta insidiosa per Immobile e compagni, che andranno a far visita al Crotone, le cui chance salvezza passeranno senza alcun dubbio dall’ultima sfida casalinga. Il turno quindi sembra essere agevole all’Inter, impegnato in casa con un Sassuolo ormai fuori pericolo. Ma mai dire mai. Le sorprese inattese possono essere dietro all’angolo. Chiedere ai cugini rossoneri, sconfitti in casa dal Benevento.

CHAMPIONS ALL’ULTIMO – Il resto è storia degli ultimi 90′. Il resto parla di un Lazio-Inter che può essere scontro non adatto deboli di cuore, con una Roma impegnate in casa del Sassuolo che potrebbe esercitare il ruolo di spettatrice interessata. Insomma, davvero difficile fare pronostici, previsioni e dire chi è la favorita.

Oltre al calendario conteranno, a questo punto della stagione, le energie fisiche e mentali. Per la Roma potrebbe pesare e non poco il doppio impegno di Champions con il Liverpool. Il rischio di perdere punti fondamentali è dietro l’angolo, ma, vista la posta in palio, ne vale ovviamente la pena. La Lazio sembra essere quella messa meglio a livello di testa e di gambe, vista la prontissima reazione dopo l’incredibile debacle europea in quel di Salisburgo. L’Inter è invece un autentico mistero. I nerazzurri vivono di alti e bassi, ma potrebbero tirare fuori qualche coniglio dal cilindro. Già sabato contro la Juventus avremmo le prime risposte. Perché lotta Champions e lotta scudetto finiscono irrimediabilmente per incrociarsi e intersecarsi. Questo è il bello di un campionato combattuto e avvincente come  mai si era visto negli ultimi anni.

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending