Redazione

Diretta Olimpiadi: notizie e risultati del 1 Agosto in tempo reale

Diretta Olimpiadi: notizie e risultati del 1 Agosto in tempo reale
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

LONDRA, 1 AGOSTO – Il day after comincia oggi. L’Italia ha disperatamente bisogno di tornare a sognare dopo le delusioni degli ultimi 3 giorni e soprattutto dopo aver perso il simbolo dello sport azzurro, quella Federica Pellegrini capace di emozionare gli appassionati e trascinare da sola tutto il movimento. Non solo Fede però: negli ultimi 3 giorni nessuno dei grandi attesi ha saputo rispettare i pronostici od esaudire le nostre speranze: male Scozzoli, malissimo i velocisti capitanati da Magnini, deludenti gli schermidori, eccezzion fatta per Occhiuzzi, male la Quintavalle, male la Cainero. Un ecatombe. Ci vuole il riscatto, ragazzi azzurri, ci vuole il riscatto. Ed oggi il riscatto lo aspettiamo da Paolo Pizzo nella spada, da Natalia Valeeva nel tiro con l’arco e da Daniele Molmenti nel K1.

ORE 22.18 – NUOTO, 4×200 SL: USA CAMPIONI, ITALIA SOLO SETTIMA – Grande sfida fra Stati Uniti e Australia per la conquista della 4×200 sl donne, ma a spuntarla sono state le statunitensi grazie ad una fantastica quarta frazione della neo-campionessa Olimpica Allison Schmitt, capace solo ieri sera di spodestare la regina del nuoto italiano Federica Pellegrini proprio nei 200 stile libero. Gli Usa si aggiudicano l’oro in 7’42”92, argento all’Australia (7’44”41) e bronzo alla sorprendente Francia di Camille Muffat (7’47”49).  Ai piedi del podio si piazza il Canada, davanti a Gran Bretagna e Cina. Le ragazze italiane non vanno oltre il 7° posto in 7’56”30, complice la stanchezza ereditata dalle fatiche della semifinale del mattino. Chiude il lotto delle finalista il Giappone.

ORE 22.00 – BOXE, SUBITO FUORI VITTORIO PARRINELLO – Brutta sconfitta nel secondo turno del torneo di boxe per Vittorio Jahin Parrinello contro l’inglese Luke Campbell. Il britannico si è imposto per 11-9 accedendo ai quarti della manifestazione olimpica.

ORE 21.30 – NUOTO, 100 SL: NATHAN ADRIAN RE DEI 100, MAGNUSSEN ARGENTO E DELUSIONE – Sorpresa nei 100 stile libero maschili: vince l’americano Nathan Adrian in 47”52 davanti al favorito della vigilia, l’australiano James Magnussen (47”53) e al canadese Brent Hayden (47”80). Giù dal podio il francese Agnel e il brasiliano Cesar Cielo, detentore del Record del Mondo in 46”91.

ORE 21.22 – NUOTO, 200 FARFALLA: LA CINA NON SI FERMA PIU’, TRIONFA JIAO – Dominio cinese anche nei 200 farfalla femminili, vinti in rimonta dalla cinese Jiao in 2’04”06, nuovo Record Olimpico, sulla spagnola Belmonte. Bronzo alla nipponica Natsumi Hoshi.

ORE 21.20 – SPADA: ORO PER LIMARDO GASCON, IL MATTATORE DI PIZZO – Dopo aver battuto Paolo Pizzo, Limardo Gascon ci ha preso proprio gusto ed è riuscito addirittura a conquistare la medaglia d’oro Olimpica da autentica rivelazione del torneo. Il venezuelano ha battuto in finale il norvegese Piasecki (15-10) in un match mai in discussione.

ORE 21.10 – TENNIS, DOPPIO MISTO: VINCI-BRACCIALI AVANZANO – Dopo l’eliminazione di Errani-Seppi, la coppia Vinci-Bracciali riesce, faticando moltissimo, ad evitare un’ulteriore eliminazione per l’Italia, vincendo contro gli svedesi Arvidsson-Lindsted (6-3; 4-6; 8-10 tie-break).

ORE 20.50 – TENNIS, ERRANI-SEPPI SUBITO FUORI NEL DOPPIO MISTO – Si chiude in soli due set l’esperienza Olimpica nel doppio misto per la coppia azzurra, che viene sconfitta dal duo americano Raymond-Bryan (5-7; 3-6).

ORE 20.40 – NUOTO, 200 RANA: GYURTA ORO E RECORD DEL MONDO – L’ungherese Daniel Gyurta, classe ’89, vince di forza i 200 rana maschili in 2’07”28, battendo il britannico Jamieson e i due giapponesi Tateishi e Kitajima.

ORE 20.01 – GINNASTICA ARTISTICA, ALL AROUND MASCHILE – Pronostici rispettati: il concorso all around maschile è stato vinto meritatamente dal talento giapponese Uchimura (92,690), davanti al tedesco Nguyen (91,031) e allo statunitense Leyva (90,698). Prestazioni non esaltanti per i due portacolori azzurri: Enrico Pozzo chiude 18°, Enrico Ottavi 22°.

ORE 19.05 – PALLAVOLO DONNE, ITALIA VINCENTE CONTRO LA GRAN BRETAGNA – L’Italia ha sconfitto la Gran Bretagna per 3-0. Dopo un primo set sudato fino in fondo (27-25), le ragazze di Barbolini hanno vinto in scioltezza per 25-12 gli altri due parziali. Italia che sale quindi in testa al gruppo, con 6 punti in 3 partite.

ORE 18.10 – JUDO DONNE, CATEGORIA 70 KG, ORO ALLA DECOSSE – La francese Decosse ha vinto l’oro nella finale dei 70kg contro la tedesca Thiele. Bronzo alla colombiana Alvear e alla olandese Bosch.

ORE 18.10 – JUDO UOMINI, CATEGORIA 90 KG, ORO A SONG – Il coreano Song ha sconfitto il Cubano Gonzalez nel golden score con un Waza-ari a sorpresa dopo pochi secondi. Nella finale per il bronzo c’è stata la vittoria del giapponese Nishiyama sul russo Denisov alle bandierine.

ORE 18.05 – TENNIS TAVOLO, PODIO ASIATICO– Nella finale per l’oro, Xiaoxia Li ha sconfitto per 4 set a 1 la connazionale Ning Ding (parziali: 11-8, 14-12, 8-11, 11-6, 11-4). Il bronzo è andato all’atleta di Singapore, Feng.

ORE 17.40 – PUGILATO, CATEGORIA +91 KG, CAMMARELLE QUALIFICATO – Roberto Cammarelle ha sconfitto negli ottavi del torneo di pugilato Ytalo Perea Castillo (Ecuador) con il punteggio di 18-10. Ai quarti affronterà, lunedì sera, Mohammed Arjaoui (Marocco) che ha sconfitto negli ottavi Yepmou Mendouo (Cameroon).

ORE 17.30 – PALLANUOTO FEMMINILE, ITALIA SCONFITTA – Ancora una sconfitta per il “setterosa” in questa olimpiade: 4-7 il risultato del match contro la Russia.

ORE 17.25 – CALCIO UOMINI, VINCONO BRASILE ED EGITTO – Nella terza giornata del gruppo C il Brasile ha sconfitto 3-0 la Nuova Zelanda con le reti di Danilo, Leandro Damiao e Sandro. Nell’altro match l’Egitto ha battuto 3-1 la Bielorussia. Brasile che passa il turno con 9 punti mentre l’Egitto accede ai quarti con 4 punti.

ORE 17.20 – TENNIS, FLAVIA PENNETTA ELIMINATA – Non ce l’ha fatta Flavia Pennetta ad eliminare Petra Kvitova: 3-6, 0-6 il risultato e passaggio del turno per la ceca.

ORE 17.15 – PISTOLA 25 METRI DONNE, VINCE LA KIM– La coreana Jangmi Kim ha vinto la medaglia d’oro nella gara di pistola a 25 metri con il punteggio di 792,4. Seconda classificata la cinese Ying Chen con 791,4 mentre l’ucraina Olena Kostevych ha concluso terza con 788,6 punti.

ORE 17.10 – TUFFI SINCRO 3 METRI UOMINI, ORO ALLA CINA– Yutong Luo e Kai Qin hanno vinto l’oro nella gara di tuffi sincronizzati da 3 metri totalizzando 477 punti. La coppia russa Zakharov-Kuznetsov ha vinto la medaglia d’argento con 459,63 punti, terza la coppia statunitense Dumais-Ipsen con 446,70.

ORE 17.00 – CICLISMO SU STRADA, WIGGINS MEDAGLIA ORO NELLA CRONOMETRO – Bradley Wiggins conquista la medaglia d’oro nel ciclismo su strada nella gara di cronometro individuale, l’argento va al tedesco Tony Martin, bronzo per il britannico Froome. Per la Gran Bretagna è la prima medaglia d’oro ai giochi. Il migliore dei nostri è Marco Pinotti, che si piazza al quinto posto.

ORE 16.55 – SCHERMA, ELIMINATA IRENE VECCHI – Non ce l’ha fatta Irene Vecchi ad accedere alle semifinali del torneo femminile di sciabola. E’ stata sconfitta dall’ucraina Olga Kharlan per 15-9.

ORE 16.45 – CANOA SLALOM, DANIELE MOLMENTI E’ MEDAGLIA D’ORO! – Con una prestazione superba (93,43 secondi) e senza commettere alcun errore, Daniele Molmenti vince la medaglia d’oro nella canoa slalom K1. Argento per il ceco Hradilek e bronzo per il tedesco Aigner. Lo sloveno Kauzer, ultimo a scendere in gara e vero favorito per l’oro, non riesce a battere il nostro Molmenti, totalizzando sei secondi di penalità per aver toccato le paline in tre porte differenti.

ORE 16.25 – SCHERMA, LA VECCHI VOLA AI QUARTI – L’Italia della sciabola resta a galla grazie ad Irene Vecchi che batte 15-10 la cinese Chen e passa ai quarti previsti fra appena 15 minuti.

ORE 15.55 – SCHERMA, MARZOCCA FUORI MALAMENTE – Con un passivo netto di 15-7 per la coreana Kim, l’atleta azzurra esce agli ottavi di finale, dopo una prestazione alquanto deludente.

ORE 15.50 – TENNIS, FEDERER QUALIFICATO AL TURNO SUCCESSIVO – Dopo la sospensione per pioggia, Roger Federer ha battuto per 7-5 6-3  l’uzbeko Istomin. Partita più difficile del previsto per lo svizzero, che però riesce a qualificarsi.

ORE 15.21 – SCHERMA, ANCHE IRENE VECCHI AGLI OTTAVI – Prestazione decisa della più giovane schermitrice azzurra: 15-6 battuta la britannica Williams. Passano dunque entrambe le italiane agli ottavi di finale.

ORE 15.10 – CICLISMO, KRISTINA ARMSTRONG CAMPIONESSA NELLA CRONOMETRO – Kristina Armstrong (USA) a 39 anni vince la medaglia d’oro di cronometro individuale su strada. Argento alla Arndt (Germania) e bronzo alla Zabelinskaya (Russia). Male Marianne Vos, vincitrice della prova in linea e male anche le nostre azzurre.

ORE 14.58 – TENNIS, SOSPESI PER PIOGGIA I MATCH, LA PENNETTA ANCORA AI BOX – Era in campo Roger Federer quando tutti i match sono stati sospesi per pioggia. Slitta dunque l’inizio della partita fra la nostra Pennetta e la Kvitova prevista per le 14.30.

ORE 14.50 – CANOA SLALOM, MOLMENTI PAZZESCO, VOLA IN FINALE – Miglior tempo per il tre volte campione d’europa e campione del mondo 2010. Ora lo attende una finale che può regalarci finalmente soddisfazioni, appuntamento alle 16.15.

ORE 14.45 – SCHERMA, LA MARZOCCA PASSA AGLI OTTAVI – Bella gara di Gioia Marzocca che accede agli ottavi di finale dopo una convincente vittoria per 15-10 contro l’argentina Perez Maurice.

ORE 14.35 – BOXE, CLEMENTE RUSSO PASSA AI QUARTI PER FORFAIT – L’angolano Tumba Silva, avversario del pugile napoletano, non passa le visite mediche ed è costretto al ritiro.

ORE 14.10 – CANOTTAGGIO, 8 CON UOMINI: GERMANIA ORO, CANADA ARGENTO – Gara estremamente spettacolare quella dell’ 8 con maschile, vinta con autorevolezza dall’armo tedesco, che precede il Canada e la Gran Bretagna. Spietata la lotta per il podio che ha visto i britannici prevalere su Stati Uniti, Olanda e Australia per un soffio: i 4 equipaggi sono giunti all’arrivo in appena 7 decidi di secondo.

ORE 14.00 – TENNIS FEMMINILE, SERENA WILLIAMS BATTE LA ZVONAREVA – Supera agevolmente il terzo turno di qualificazione la grande tennista americana Serena Williams, capace di battere la russa n. 13 al mondo Vera Zvonareva con un secco 2-0 (6-1; 6-0). In serata la Pennetta se la vedrà con la ceca Kvitova.

ORE 13.32 – SPADA, PAOLO PIZZO CEDE A GASCON ED E’ FUORI – Paolo Pizzo perde ai quarti contro il venezuelano Limardo Gascon e dice addio alle speranze di medaglia Olimpica. Il venezuelano è andato subito in vantaggio sull’azzurro, allungando fino al punteggio di 8-5, con cui si è chiuso il primo parziale. Secondo parziale favorevole al catanese classe ’83, capace di rientrare fino al 9-9 e poi rilanciare sul 9-12 con un break  di 0-6. Pronto il recupero del venezuelano sul finire del parziale, che si è chiuso sul 12-12. Ultima manche decisiva e combattutissima: Limardo trova la prima stoccata per il 13-12, poi una contestata per il 14-12 ed infine mette a segno la decisiva botta che consegna la vittoria al venezuelano, rivelazione del torneo.

ORE 13.15 – CANOTTAGGIO, 2 SENZA DONNE – FINALMENTE PRIMO ORO PER LA GRAN BRETAGNA – Dopo tanta paura e tante delusioni, la maledizione britannica si è rotta: nel 2 senza femminile arriva la prima medaglia d’oro targata U.K. grazie a Helen Glover e Heather Stanning, capaci di dominare la propria gara chiudendo con 2” di vantaggio sulle australiane. Ora che la maledizione è sciolta, fermare gli inglesi sarà una vera impresa.

ORE 13.00 – SPADA: PAOLO PIZZO AI QUARTI – Paolo Pizzo si è qualificato ai quarti del torneo individuale di spada battendo per 15-11 il senegalese Bouazid. Alle 13.30 il match contro il venezuelano Gascon.

ORE 12.50 – NUOTO: ITALIA IN FINALE NELLA 4×200 – Nella staffetta 4×200 le italiane Mizzau, Nesti, Carli e Pellegrini si sono qualificate per la finale stabilendo anche il nuovo record italiano in 7’52″75 a due secondi dalle campionesse statunitensi. Le italiane si presentano in finale con il 4° tempo assoluto dietro USA, Australia e Canada.

ORE 12.32 – JUDO, CAT. -90 KG: MELONI FUORI AGLI OTTAVI – Roberto Meloni subisce una dura sconfitta da parte del brasiliano Thiago Camilo per 101-0, grazie ad un ippon devastante ad un minuto dal termine del match. Meloni lascia così il torneo e, a 31 anni, abbandona forse le speranze di medaglia olimpica.

ORE 12.19 – NUOTO, 200 MISTI: FEDERICO TURRINI NON PASSA ALLE SEMIFINALI – Turrini ha chiuso i 200 misti in 2’00”63, al 5° posto della propria batteria, e non riesce a qualificarsi per le semifinali per un soffio: 20° posto a 3 decimi dalla qualificazione. Miglior tempo per Laszlo Cseh. Sarà una finale spaziale questa dei 200 misti: si sfideranno Lochte, Phelps, Cseh, Hagino, Rogan e Thiago Pereira. Spettacolo assicurato.

ORE 12.07 – CANOTTAGGIO, 2 SENZA UOMINI – ITALIA IN FINALE – La coppia italiana formata da Mornati e Carboncini ottiene il 2° posto nella semifinale guidata dai fenomeni neozelandesi e, grazie ad un ottimo tempo (6’55”82), si candida alla zona medaglie. Superato anche il più quotato armo canadese.

ORE 12.04 – NUOTO, 200 RANA: NIENTE SEMIFINALE PER CHIARA BOGGIATTO – Chiara Boggiatto non riesce ad entrare nella semifinale dei 200 rana donne: l’azzurra ha ottenuto solamente l’ 8° posto in batteria in 2’27”74 e il 22° tempo complessivo.

ORE 11.56 – CANOTTAGGIO, 4 DI COPPIA UOMINI: ITALIA ULTIMA E ELIMINATA – L’equipaggio italiano formato da Raineri, Fossi, Frattini e Stefanini non va oltre il 6° ed ultimo posto nella semifinale del 4 di coppia maschile, non riuscendo, di conseguenza, ad ottenere il pass per la finale Olimpica. i 4 azzurri hanno chiuso in 6’18”96. Qualificate Germania, Estonia e Polonia.

ORE 11.50 – CANOTTAGGIO, 2 SENZA DONNE: 10° POSTO PER L’ITALIA – Il duo italiano composto da Claudia Wurzer e Sara Bertolasi non va oltre il 10° posto complessivo nel 2 senza femminile. Le azzurre hanno chiuso al 4° posto la finale B dietro a Cina, Sud Africa e Argentina.

ORE 11. 43 – NUOTO, 200 DORSO: SEBASTIANO RANFAGNI ELIMINATO – Sebastiano Ranfagni non centra l’accesso alla semifinale Olimpica avendo ottenuto il 6° tempo nella sua batteria e il 19° complessivo in 1’58”76.

ORE 11.42 – SPADA, PAOLO PIZZO AGLI OTTAVI – Paolo Pizzo, numero 3 del mondo, batte il portacolori di Hong Kong Leung 15-14 ed accede agli ottavi. Match complicato per lo spadista italiano che, nonostante l’evidente superiorità tecncica, si è trovato a pochi secondi dal termine sul 14-12 a favore dell’avversario per poi riuscire a mostrare le sue qualità nelle ultime 3 decisive stoccate.

ORE 11.32 – JUDO, CAT. -70 KG: BARBIERI ELIMINATA AL PRIMO TURNO – Sconfitta al primo turno del torneo Olimpico l’azzurra Barbieri che cede alla più quotata avversaria, la coreana Hwang 10-1.

ORE 11.26 – JUDO, CAT. -90 KG: MELONI AGLI OTTAVI – Roberto Meloni batte l’atleta del Tajikistan Sobirov al golden shore grazie alla terza ammonizione comminata al suo avversario. Meloni comincia così il suo percorso di avvicinamento alla zona medaglie.

ORE 11.09 – TIRO CON L’ARCO, VALEEVA OUT AI SEDICESIMI – Non ce la fa Natalia Valeeva a ripetere la grande prestazione mostrata nella sfida a squadre ed è costretta alla resa contro la russa Perova con il punteggio di 6-2. Sfuma così anche questa occasione di medaglia per i colori azzurri.

ORE 10.38 – TIRO CON L’ARCO, VALEVA AVANTI – Natalia Valeeva batte la nordcoreana Un Sil Kwon 3-7 e si qualifica per i sedicesimi di finale nonostante un inizio di match non esaltante per l’atleta russa naturalizzata italiana.

ORE 10.13 – TIRO CON L’ARCO, NESPOLI FUORI AI TRENTADUESIMI – Esce al primo turno anche il terzo ed ultimo alfiere italiano reduce dal meraviglioso Oro a squadre: Mauro Nespoli è stato sconfitto dall’atleta di Taipei Chen per 6-2.

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *