Connect with us

Champions League

La rabbia e l’impotenza

Pubblicato

|

De Rossi: rabbia e impotenza dopo Barcellona-Roma 4-1

Barcellona-Roma è stata una gara che i giallorossi hanno giocato con coraggio. Non è bastato perchè il divario tecnico è abissale e i limiti di personalità enormi. Il Barcellona ha segnato 3 reti su 4 su errori individuali. Passi per Gonalons, che rimane una riserva e anche scarsa. Gente come De Rossi e Manolas, però, non può commettere ingenuità simili. I due leader dello spogliatoio hanno affondato due pugnalate ad una squadra che cercava in tutti i modi di rimanere a galla.

Di questa partita rimane la rabbia per il rigore non dato a Dzeko e per gli episodi sfavorevoli, ma anche una sensazione di impotenza che deve far riflettere. In questo momento storico, non conta come te la giochi contro spagnoli e inglesi perchè il divario è abissale. Puoi solo sperare di non buscarle. Oggi la Roma è stata stoica per il modo in cui ha giocato. Ha prima coltivato un sogno, poi, ha tentato di mantenerlo vivo. Non c’è riuscita. Golia ha vinto nuovamente su Davide. Nonostante ciò, i giallorossi meritano applausi per quanto hanno fatto vedere non solo stasera, ma in tutto il percorso Champions. E, comunque, non è finita: magari al ritorno la buona sorte si ricorderà di quei gladiatori vestiti di giallorosso che osano sfidare gli Dei dell’Olimpo calcistico.

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending