Luigi Fontana
No Comments

Le 5 pazze idee di mercato che circolano nell’ambiente Juve

Vediamo le 5 pazzie di mercato (in entrata e in uscita) che potrebbe fare la Juve nelle prossime sessioni di mercato

Le 5 pazze idee di mercato che circolano nell’ambiente Juve
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Il calciomercato non dorme mai. Se qualcuno si fosse illuso che le trattative di mercato sarebbero finite al gong della sessione estiva, è rimasto parecchio deluso. le società, infatti, sono sempre alla ricerca di nuovi innesti e cercano di anticipare la concorrenza; chiudere un acquisto a novembre, anche se il mercato apre a gennaio, può essere una buona mossa per non essere coinvolti in qualche asta.

La Juventus non è da meno. Marotta e Paratici stanno cercando di piazzare qualche importante colpo per Max Allegri, al fine di rialzarsi in questa stagione nata male.
Quali sono le 5 pazze idee che circolano attorno all’ambiente Juve? Vediamole.

LAVEZZI – Forse la trattativa meno pazza tra le 5. Marotta ha sondato il terreno per l’ex Napoli, che è in scadenza con il PSG e non vuole rinnovare. L’accordo con i parigini è cosa fatta, niente di complicato. Si tratta, pertanto, solo con l’agente del calciatore. In Corso GalFer sono ottimisti, l’affare si può chiudere a gennaio. Una nuova pedina per il 4-3-3 di Allegri è in arrivo.

OSCAR – Nei giorni scorsi, Fabio Paratici è volato a Londra. Ufficialmente, per parlare del riscatto di Juan Cuadrado, ma ufficiosamente si è discusso anche di Oscar. Il brasiliano potrebbe lasciare Londra, la Juventus è sulle sue tracce già da tempo. L’acquisto potrebbe avvenire soltanto a giugno, perché Oscar non ha passaporto comunitario e la Juventus ha finito i posti per gli extra. Situazione assolutamente da monitorare.

RUGANI – La trattativa, in questo caso, è in uscita, e potrebbe essere considerata una delle più pazze. Sì, perché la Juventus, dopo essersi assicurata uno dei difensori centrali più promettenti del panorama europeo, sta tenendo Rugani in panchina e, secondo alcuni, pensando proprio di venderlo. Sulle sue tracce ci sono Napoli e Fiorentina, ma è impensabile che i bianconeri vadano a rinforzare una diretta contendente. Se dovesse andare via, Rugani andrà in prestito. A meno di pazzie…

GUNDOGAN – Nonostante il rinnovo, le voci che vogliono Gundogan lontano da Dortmund sono sempre insistenti. Assieme ad altre contendenti, c’è anche la Juve. Potrebbe addirittura muoversi per gennaio: bastano (si fa per dire) 25-30 milioni. Non pochi, ma nemmeno molti per un centrocampista top.

MORATA – Sarebbe una delle più grandi pazzie della storia della Juventus. Anche se c’è da dire che il futuro di Alvaro Morata non dipende soltanto dalla società di Andrea Agnelli. C’è quel diritto di recompra che può essere esercitato: a giugno, Alvaro potrebbe lasciare. L’ultima parola spetta a lui: se il Real dovesse bussare alla porta, andrà via? Se la risposta è affermativa, questa sarà una grandissima gatta da pelare per Marotta e tutti i dirigenti juventini.

Luigi Fontana (@luigifontana24

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *