Mattia Prina
No Comments

I 5 giocatori con più presenze nella Nazionale italiana

Per i nostalgici e per gli appassionati del calcio moderno, ecco i 5 giocatori più presenti con la maglia azzurra

I 5 giocatori con più presenze nella Nazionale italiana
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Tempo di Nazionale e di amichevoli per i “pallonari” italiani. Dopo la sconfitta in Belgio e i gravissimi fatti di Parigi di venerdì scorso, gli azzurri tornano in campo questa sera a Bologna contro la Romania, anch’essa qualificata per Euro 2016. Senza parlare della partita e delle imponenti misure di sicurezza allo Stadio Dall’Ara, vediamo i 5 giocatori che hanno indossato più volte la maglia azzurra.

TOP 5 GIOCATORI IN NAZIONALE

5) DINO ZOFF – il portiere friulano ex Napoli e Juventus ha disputato con l’Italia 112 incontri tra il 1968 e il 1983. E’ inoltre il giocatore più “anziano” ad aver alzato al cielo la Coppa del mondo, nel mondiale di Spagna del 1982 all’età di 40 anni. Egli detiene anche il record di imbattibilità delle Nazionali con la bellezza di 1142 minuti senza subire gol a partire da Italia-Jugoslavia del settembre 1972 fino ad Haiti-Italia del giugno 1974.

4) ANDREA PIRLO – il metronomo bresciano, un pò accantonato dal CT Conte in questo periodo, ha indossato la maglia azzurra 116 volte e realizzando 13 reti. Ha debuttato nel settembre 2002 nella partita vinta 2-0 in Azerbaijan, fino all’ultima (forse) apparizione in Italia-Malta 1-0 del settembre di quest’anno. Da azzurro ha vinto un mondiale nel 2006 segnando il gol d’apertura nella vittoria contro il Ghana.

3) PAOLO MALDINI – la bandiera del Milan ha giocato in Nazionale 126 partite (74 da capitano) segnando 7 gol, non pochi per un difensore. Giocatore immenso che ha vinto tutto con la maglia del proprio club, ma che ha avuto la sfortuna di non vincere nulla con la Nazionale. Ci è andato vicino un paio di volte al mondiale 1994 negli Stati Uniti perdendo in finale ai rigori col Brasile e all’europeo del 2000 in Belgio-Olanda, piegato sempre in finale da un golden gol di Trezeguet al 113′ minuto.

2) FABIO CANNAVARO – il difensore ex Parma, Inter e Juve si piazza al secondo posto di questa classifica con 136 gettoni e 2 reti segnate. E’ il recordman di presenze della Naziolale azzurra con la fascia capitano indossata 79 volte. Ha vinto il mondiale 2006 in Germania e grazie alle eccellenti prestazioni in quella manifestazione, si è aggiudicato il Pallone d’oro 2006 davanti a due mostri sacri come Buffon ed Henry.

1) GIANLUIGI BUFFON – Gigi vanta con la Nazionale azzurra la bellezza di 153 apparizioni: un dato di per sè straordinario, che sarà quasi certamente ritoccato già da stasera con la presenza da titolare nel 11 iniziale. Anch’egli come Cannavaro e Pirlo ha fatto parte della spedizione in Germania del 2006, giungendo secondo dietro a Cannavaro nella corsa al Pallone d’oro di quell’anno. E’ stato anche vice-campione negli Europei di Polonia-Ucraina del 2012, battuto in finale dalla Spagna per 4-0.

Mattia Prina

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *