Raul Parrella
No Comments

Gabbiadini, i cinque motivi per rimanere al Napoli

Le voci di mercato si rincorrono ma la soluzione migliore per Gabbiadini è quella di rimanere al Napoli

Gabbiadini, i cinque motivi per rimanere al Napoli
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Non più titolare inamovibile, con uno spazio e un minutaggio sempre più limitato e una stagione tutta da costruire. L’inizio anno di Manolo Gabbiadini al Napoli non è stato dei migliori, soprattutto considerando le aspettative riposte in lui dai tifosi dopo una mezza stagione esaltante. Adesso il boom di Insigne sta togliendo spazio all’argentino naturalizzato italiano, che comunque ha una serie di motivi per scegliere di rimanere in Campania e dimostrare a Maurizio Sarri tutto il suo valore. Ecco i cinque selezionati dalla redazione.

I TIFOSI – Nonostante non stia giocando spesso, grazie ai suoi gol incredibili Gabbiadini si è ritagliato un posto importante nel cuore dei tifosi, che lo amano proprio grazie ai suoi capolavori dalla distanza in grado di esaltare il pubblico come pochi calciatori azzurri.

LE ALTERNATIVE – In Italia, al momento, Gabbiadini sarebbe titolare in pochissime squadre e quelle dove lo sarebbe non hanno abbastanza soldi per acquistarlo. Quindi la soluzione migliore è quella di rimanere al Napoli per giocarsi tutte le sue possibilità.

EUROPA LEAGUE – Fino a prova contraria è lui l’attaccante titolare della competizione e per come stanno giocando gli azzurri potrebbe facilmente raggiungere la finale o comunque risultare decisivo nel corso del torneo, rivelandosi parte fondamentale della stagione azzurra.

LA NAZIONALE – Come detto, solo in pochissime squadre sarebbe titolare al momento, ma vista la grande considerazione di cui già gode qui al Napoli, la sua permanenza potrebbe regalargli, se continuasse a dimostrare le sue qualità nelle occasioni concesse, un posto per il prossimo europeo in Francia.

IMPARARE DAL MAESTRO – Anche se sono due calciatori diversi sia Higuain che Gabbiadini vivono per segnare e quindi rimanendo al Napoli Manolo avrebbe la possibilità di continuare la sua crescita alle spalle di un attaccante come il Pipita, che ha molta esperienza da vendere. Gabbiadini farebbe bene ad approfittarne.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *