Sanda Urda
No Comments

Moto2 Phillip Island, il rookie Rins al top, Zarco settimo

Terza pole per Alex Rins che precede Pons e Lowes, il campione ancora da incoronare, Zarco, si qualifica in terza fila.

Moto2 Phillip Island, il rookie Rins al top, Zarco settimo
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Anche la classe intermedia, Moto2, si trova in terra dei canguri per la sedicesima tappa, il Pramac Australian Motorcycle Grand Prix. In questo sabato di sole ma con tanto vento, i piloti di mezzo sono scesi in pista per l’ultima sessione di prove libere nella mattinata, per continuare nel pomeriggio con la sessione ufficiale.

RACCONTO DELLA QP– Sulla pista con vista mare, con condizioni ottime dell’asfalto, il nuovo arrivato della categoria Alex Rins (Paginas Amarillas HP40) chiude in bellezza le sessioni di prove e si prende anche la terza pole stagione, 16° in carriera, con il Giro Veloce 1’32.523, centrato nella prima parte di sessione. Con due decimi e mezzo di ritardo si classifica Axel Pons (AGR Team) che guida un treno lungo undici piloti, tutti con meno diun  decimo di differenza uno dal altro. Chiude la prima fila Sam Lowes con la SpeedUP, secondo nel gruppo da un decimo. Due Kalex e una SpeedUP anche in seconda fila (Luthi, Kallio e Nakagami), mentre Johan Zarco (Ajo Motorsport), matematicamente campione, con qualche intoppo in Australia, apre la terza fila, precedendo Sandro Cortese e Lorenzo Baldassarri (Forward Racing), mentre il compagno, Simone Corsi dodicesimo. Tornato anche Franco Morbidelli (Italtrans Racing Team) che partirà dalla settima fila. Assente Tito Rabat (EG 0,0 Marc VDS) dopo un altra caduta in quale tocca di nuovo lo stesso braccio con il radio operato, durante la FP1 del venerdì mattina.

CLASSIFICA QP:

1 Alex RINS Paginas Amarillas HP 40 1’32.523
2 Axel PONS AGR Team 1’32.737
3 Sam LOWES Speed Up Racing 1’32.787
4 Thomas LUTHI Derendinger Racing Interwetten 1’32.884
5 Mika KALLIO QMMF Racing Team 1’32.957
6 Takaaki NAKAGAMI IDEMITSU Honda Team Asia 1’32.968
7 Johann ZARCO Ajo Motorsport 1’33.039
8 Sandro CORTESE Dynavolt Intact GP 1’33.086
9 Lorenzo BALDASSARRI Forward Racing 1’33.202
10 Julian SIMON QMMF Racing Team 1’33.262
11 Ricard CARDUS JPMoto Malaysia 1’33.290
12 Simone CORSI Forward Racing 1’33.291
13 Hafizh SYAHRIN Petronas Raceline Malaysia 1’33.291
14 Jonas FOLGER AGR Team 1’33.425
15 Azlan SHAH IDEMITSU Honda Team Asia 1’33.440
16 Luis SALOM Paginas Amarillas HP 40 1’33.495
17 Xavier SIMEON Federal Oil Gresini Moto2 1’33.520
18 Alex MARQUEZ EG 0,0 Marc VDS 1’33.755
19 Franco MORBIDELLI Italtrans Racing Team 1’33.764
20 Marcel SCHROTTER Tech 3 1’33.886
21 Randy KRUMMENACHER JIR Racing Team 1’33.918
22 Louis ROSSI Tasca Racing Scuderia Moto2 1’34.410
23 Jesko RAFFIN sports-millions-EMWE-SAG 1’34.467
24 Joshua HOOK Technomag Racing Interwetten 1’34.525
25 Xavi VIERGE Tech 3 1’34.687
26 Edgar PONS Italtrans Racing Team 1’34.808
27 Thitipong WAROKORN APH PTT The Pizza SAG 1’35.014
28 Florian ALT E-Motion IodaRacing Team 1’35.360
29 Robin MULHAUSER Technomag Racing Interwetten 1’35.895

La classe Moto2, torna in pista a Phillip Island, domenica mattina alle 02:10 (ore italiane) per il WUP e dalle 05:20 per la gara.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *