Mattia Prina
No Comments

La possibili rivelazioni dell’ottava giornata di Serie A

Riparte il campionato ed ecco la possibile sorpresa dell'8^ giornata

La possibili rivelazioni dell’ottava giornata di Serie A
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Dopo la pausa della Nazionale torna finalmente in scena questo week-end la Serie A con gli anticipi del sabato Roma-Empoli e Torino-Milan. Poi la domenica si aprirà alle 12:30 con Bologna-Palermo. Le gare delle 15:00 saranno Atalanta-Carpi, Frosinone-Sampdoria, Genoa-Chievo, Verona-Udinese, Sassuolo-Lazio e il big match Napoli-Fiorentina. Alle 20:45 il posticipo del Derby d’Italia Inter-Juventus. Ecco a voi la possibile sorpresa dell’ottava giornata di Serie A.

SASSUOLO – I neroverdi di Eusebio Di Francesco potrebbero fare il colpaccio. Finora in casa su 3 partite disputate hanno raccolto una vittoria contro il Napoli e due pari contro Chievo e Atalanta. Gli emiliani prediligono un gioco offensivo: hanno vinto contro il Napoli, ma hanno fatto più fatica del previsto con squadre che tendono a restare coperte. La Lazio sembra, per le qualità del Sassuolo, l’avversario perfetto per tornare alla vittoria davanti al pubblico di Reggio Emilia. I biancocelesti lontano dall’Olimpico hanno subito due imbarcate clamorose (0-4 contro il Chievo e 0-5 col Napoli) e solo nell’ultima hanno vinto in rimonta 2-1 contro l’Hellas.

Ottava Giornata di Serie A, nella foto Lucas Biglia

Il recupero di Biglia è stato determinante per la Lazio.

Un punto a favore della Lazio è rappresentato dal recupero del faro del centrocampo biancoceleste Lucas Biglia. Difatti senza di lui la Lazio è uscita mestamente dalla Champions League e ha rimediato le due batoste già elencate. Inoltre anche il fuoriclasse brasiliano Felipe Anderson sembra essere finalmente tornato sui livelli della scorsa stagione e dopo aver faticato nelle prime partite, ha iniziato a trascinare il club capitolino al terzo posto provvisorio in campionato.

Il Sassuolo dovrà rinunciare alla stella Domenico Berardi per un problema muscolare, ma ha un attacco in grado di non far rimpiangere la punta calabrese. L’esplosione di Defrel e le certezze Nicola Sansone e Floro Flores infatti potranno comunque impensierire la difesa della Lazio.

Le quote indicano i padroni di casa sfavoriti a 3.40, l’X è a 3.20 e la vittoria degli ospiti a 2.15. Io, a dispetto dei quotisti, mi giocherei la vittoria del Sassuolo.

Mattia Prina

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *