Mattia Prina
No Comments

I 5 attacchi più forti della Serie A

Vediamo quali sono i migliori 5 attacchi del campionato italiano

I 5 attacchi più forti della Serie A
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Sono i giocatori che più emozionano gli amanti del calcio, coloro che mettono quasi sempre la zampata decisiva, facendo esultare i tifosi della squadra vincitrice e gettando nello sconforto quelli sconfitti. Sto parlando degli attaccanti. La Serie A è sempre stata abituata fin dagli albori ad avere grandi punte e reparti offensivi da far invidia ai top club europei. Ecco allora i 5 attacchi più forti di questo campionato.

ROMA – Con 17 gol segnati in 7 incontri, quello giallorosso è il miglior attacco del campionato. E non potrebbe essere altrimenti visti gli innesti di Edin Dzeko dal Manchester City, Iago Falque dal Genoa e Mohamed Salah dal Chelsea, oltre alle conferme di Gervinho, Iturbe e dell’eterno capitano Totti.

NAPOLI – L’attacco azzurro è il secondo della Serie A (una rete in meno della Roma) e di assoluto livello anche in ambito europeo. Gli uomini sono gli stessi della passata stagione: il goleador è Gonzalo Higuain, supportato da Lorenzo Insigne, Josè Callejon, Manolo Gabbiadini e Dries Mertens.

JUVENTUS – Per la Juve l’apporto delle punte non è stato sinora all’altezza delle aspettative. Soltanto 9 le reti messe a segno. Attacco che in estate è stato completamente rivoluzionato (l’unico confermato è Alvaro Morata), a fronte delle cessioni di Carlos Tevez al Boca, Fernando Llorente al Siviglia e Kingsley Coman al Bayern. Acquistati Mandzukic dai bavaresi, Dybala dal Palermo, Cuadrado in prestito dal Chelsea e Simone Zaza, che torna alla base via Sassuolo.

FIORENTINA – Il primato della Viola è merito anche dell’attacco: sono finora 14 i gol (terzo attacco), grazie all’acquisto di Nikola Kalinic dal Dnipro e al ritorno di Giuseppe Rossi, che è guarito dal grave infortunio al ginocchio che lo ha tenuto fermo nell’ultima stagione e dunque è da considerarsi come se fosse un acquisto. Attacco completato da Kouma Babacar, Federico Bernardeschi ed Ante Rebic.

Giuseppe Rossi, sfortunatissimo campione della Fiorentina

Giuseppe Rossi, una freccia in più per la Fiorentina.

INTER – Tra i 5 in elenco, quello dell’Inter sembra il più debole. Il nuovo acquisto Stevan Jovetic dal City ha permesso ai nerazzurri di vincere le prime 5 partite. L’infortunio del montenegrino ha privato l’Inter del suo trascinatore. Infatti, il capocannoniere della scorsa stagione Mauro Icardi non ha ancora raggiunto la condizione ideale e anche Rodrigo Palacio fa piuttosto fatica ad incidere. Per rinforzare il reparto offensivo è stato acquistato degli ultimi giorni di mercato Adem Ljaic dalla Roma, ma finora il serbo non è quasi mai sceso in campo. Sono 8 le reti segnate dall’Inter finora.

Mattia Prina

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *