Davide Luciani
2 Comments

Nazionale: ecco i 23 giocatori giusti per l’Europeo

A maggio scatteranno le convocazioni in vista dell'Europeo. Ecco la nostra personale lista che suggeriamo a Conte

Nazionale: ecco i 23 giocatori giusti per l’Europeo
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
De Rossi, giocatore che, secondo noi, andrebbe escluso senza pensarci due volte dall'Europeo

De Rossi, giocatore che, secondo noi, andrebbe escluso senza pensarci due volte dall’Europeo

Con la qualificazione ormai certa all’Europeo parte da qui a maggio il toto convocazioni. Conte ha già pronto un elenco di 16 giocatori da portare in Francia, ma ne deve scegliere altri sette. Dato, però, che, quando si tratta di Nazionale, ognuno vuole dire la propria, Sporcafe ha deciso di stilare la sua speciale lista dei 23 giocatori che Conte dovrebbe convocare.

PORTIERI
Conte chiamerà sicuramente Buffon e Sirigu. Il posto di terzo portiere, dovrebbe essere di Perin, se l’estremo difensore del Genoa dimostrerà di essersi ripreso dall’infortunio che gli ha fatto saltare la prima parte della stagione. Questi tre portieri, inutile girarci sopra, sono i migliori che il panorama italiano offre. C’è poco da discutere. I vari Marchetti, Consigli, Padelli e Sportiello sono un gradino indietro.

DIFENSORI
Qui iniziano le disccussioni. I giocatori sicuri sono De Sciglio, Darmian, Bonucci, Chiellini e Barzagli con due caselle da scegliere. Diciamo subito che noi faremmo fuori De Sciglio e Barzagli. Il primo ha fallito troppe prove  ed è sempre tra i peggiori del Milan. Il secondo è vittima di troppi acciacchi e non è detto che sia al meglio per l’Europeo, dopo un’intera stagione con la Juventus. Al loro posto noi metteremmo Santon e Acerbi. L’interista pare essersi ormai ripreso dopo il brutto periodo passato e dà più garanzie a livello di tenuta “nervosa” del milanista. Il centrale del Sassuolo merita la convocazione perchè, negli ultimi due anni, è stato tra i migliori centrali della serie A. Gli altri due nomi che consigliamo a Conte per l’Europeo sono Criscito e Moretti. Sul terzino dello Zenit c’è poco da discutere: piaccia o non non esiste un miglior interprete italiano dell’ex Genoa per il ruolo di terzino mancino. Il centrale del Toro, invece, merita la convocazione perchè può coprire due ruoli (terzino e centrale) e ha dalla sua l’esperienza necessaria. Sarebbe il giusto premio ad una bella carriera.

CENTROCAMPISTI
Anche qui Conte ha cinque certezze: Pirlo, De Rossi, Marchisio, Parolo e Verratti. Noi, lo diciamo senza peli sulla lingua, faremmo  fuori De Rossi, giocatore del tutto inutile. In questi anni ha dimostrato di non avere la personalità necessaria per affrontare gare di alto profilo. Invece di una presenza ingombrante ed inutile, molto meglio portare Florenzi, giocatore polivalente e lui sì di carattere e che non si lascia andare a facili isterismi. Gli altri due nomi che facciamo per il centrocampo sono quelli di Soriano e Saponara, ovvero due giovani dalle doti tecniche importanti che hanno ormai raggiunto la consapevolezza dei propri mezzi.

ATTACCANTI – In  attacc per l’Europeo Conte punterà sicuramente  Candreva (considerato attaccante dal ct), Pellè, Eder ed El Shaarawi.  Zaza e Immobile rischiano l’esclusione se non troveranno continuità di rendimento. Per gli altri due posti ci sono molti nomi in ballo. Noi porteremmo Insigne e Quagliarella. A  dire il vero se Giuseppe Rossi fosse in forma, porteremmo lui invece del Quaglia, ma la salute di Pepito è un rebus, quindi, i due sopracitati rappresentano le scelte migliori, perchè il primo ha caratteristiche uniche nel suo genere, mentre il secondo ha l’esperienza necessaria in competizione di questo livello. Eviteremmo le “mele marce” alla Balotelli, anche se diventasse capocannoniere della serie A. A MiniMario i concetti di “sacrificio” e “squadra” sono sconosciuti, inutile perderci tempo.

Ecco quindi, la rosa che porteremmo all’Europeo in Francia. Ovviamente Conte ha altre idee, ma, fino alle convocazioni ufficiali, lasciateci sognare.

Share Button

2 Responses to Nazionale: ecco i 23 giocatori giusti per l’Europeo

  1. furio 14 ottobre 2015 at 14:07

    Meno male che non siete allenatore del italia perche di calcio capite pocco, l unico che ti cambia una pzrtita giovinco neanche nomitato’e pirlo che non sta piu in piedi lo prendete con un anno in piu’fate ridereeeeeeeeeeeeee

    Rispondi
    • Modestino Picariello 14 ottobre 2015 at 14:39

      Purtroppo per Giovinco non si gioca in America, se no lo avremmo convocato su due piedi :D. Al momento Pirlo resta ancora prezioso per la Nazionale

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *