Cristy Marinari
No Comments

I 10 whatsapp piccanti da inviare al proprio partner prima di…

Sempre più online, whatsapp sempre acceso e adesso ci facciamo anche l'amore, o almeno i preliminari: 10 messaggi da inviare al proprio partner prima di..

I 10 whatsapp piccanti da inviare al proprio partner prima di…
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Siamo diventati sempre più social, ma talmente tanto che whatsapp è diventato un vero e proprio sostituto ad un sorriso, uno sguardo, un caffè. Lo imploriamo “ti prego rispondi”, lo malediciamo “ma vai al diavolo” e ci facciamo l’amore, o almeno i preliminari. Nonostante molte donne amino dimostrarsi disinibite e molti uomini veri stalloni, usare un linguaggio hard non è facile e si corre il rischio di cadere nelle solite volgarità filmetto porno anni ’70 a basso budget. Mai dimenticare le regole basilari: vedo, non vedo, dico e non dico. Velate, ironiche e provocatrici, andiamo a vedere le frasi da inviare su whatsapp prima di….

EVITARE ASSOLUTAMENTE- Ricordiamo che tutto si traduce in una danza del corteggiamento e perciò ci sono delle cose da evitare per non far diventare i preliminari: eliminare! Donne: tieni duro piccolo. Mai, in nessuna occasione. E uomini evitate le solite banalità che riguardano caverne e picconate.

L'amore ed il sesso ai tempi di whatsapp

L’amore ed il sesso ai tempi di whatsapp

SESSO E AMORE AI TEMPI DI WHATSAPP- Preliminari? E chi lo dice che non possano esistere i preliminari dei preliminari! Da dove questi iniziano? Da una chat! L’attesa aumenta il desiderio e l’attesa del desiderio è piacere stesso, sì banalità potrebbe sembrare, ma non lo è affatto. Non è forse vero che prima di mangiare una lasagna, ci gustiamo l’odore? Prima di…ci gustiamo la fantasia.

MI PROVOCHI? ED IO MI TI MANGIO!- Stimolare….la fantasia prima di tutto: piccanti e pepate, sperando di esser capiti e non fraintesi. Andiamo a vedere i messaggi da inviare via whatsapp prima di….

Mi piacerebbe un dito di wisky, prima il wisky. Più esplicito di così, chi vuol capitre capisca, o no?.

Dovremmo prenderci molta cura l’uno dell’altra con un bel massaggio a vicenda usando non solo le mani. Preoccupazione di un fisioterapista e se non è fisioterapista, sta facendo comunque bene il suo lavoro.

Indosserò il vestito che più ti piace vedermi addosso: niente! E niente c’è da aggiungere.

Avrei voglia di qualcosa di caldo e non mi riferisco ad una cioccolata. Se il vostro partner allora vi prepara il caffè, bhè, sappiate che il mondo è pieno di pesci e su questa battuta, pietra sopra!

Ti farei scaldare e sudare come non mai e non ti posso attaccare l’influenza. Che non vi chieda allora analisi del sangue più dettagliate.

Spero che tu abbia appetito e non so cucinare. Se vi rispondesse: ok ho prenotato al ristorante, cambiate menù, portata principale, ma soprattutto dessert.

Bacio meglio di come cucino. Risposta letale: allora torno da mamma! Vi ha smontate? Trovatene uno che vi sappia montare bene, intendevo montare la testa, maliziosi!

Pensando a te, mi inginocchio! E se il vostro uomo vi immagina con le ginocchia sui ceci a fare il mea culpa, o è il vostro prete che vi confessa e vi dà l’Ave Maria per espiare ai vostri peccati, o vi sta facendo uno scherzo da prete.

Mi piace giocare alla roulette e punto sempre sul 69! Non si parla di Las Vegas.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *