Redazione
No Comments

Genoa-Milan 1-0 | Podcast

Genoa-Milan 1-0 | Podcast
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Diretta Genoa-Milan Sportcafe24.com – ‘L’unione fa la forza!’ E come biasimare chi segue questa linea. A dimostrare la veridicità di questo aforisma, si può prendere come esempio Udinese-Milan. Il Milan nei primi 45 minuti gioca una partita perfetta: zero sbavature, nessun movimento sprecato e altissima precisione. Un Milan coordinato ed unito negli intenti che si porta nello spogliatoio 3 gol e la soddisfazione di esser tornato tra le big’. Dopo l’intervallo, però, il gruppo si disunisce e l’Udinese compie il processo inverso, da qui qualcosa cambia. Panico Milan e viaggio ai mille all’ora dei Friulani sull’onda dell’entusiasmo. Ora chi spiega a Mihajlovic tutto ciò? Per la fortuna di tutto Milanello, il Mister ha preso con filosofia la prestazione e ha giustificato i suoi (segnatevelo, perché difficilmente capiterà ancora) dando la colpa alla gestione dell’ansia e non al fatto che, forse, i rossoneri avevano la pancia piena. Anzi, si è soffermato sull’ottima prestazione di Balotelli e sulle sue pacate ed ragionevoli reazioni.

Diretta Genoa-Milan: in primo piano Mario BalotelliGLI ITALIANI – Un capitolo a sé lo meritano gli Italiani: Calabria, Romagnoli, De Sciglio, Montolivo, Bonaventura e Balotelli. Contando le assenze di Bertolacci, Antonelli ed Abate, il Milan ha un importante blocco nostrano che ha un ruolo fondamentale in tutte le zone del campo. Se poi vogliamo parlare di spogliatoio non si può non citare Christian Abbiati, l’ultimo superstite del Milan di Ancelotti che gioca un ruolo fondamentale negli equilibri motivazionali del gruppo. A proposito di italiani, contro l’Udinese due dei tre gol sono di marca azzurra.

VERSO GENOVA – Il Milan deve confermare i risultati delle ultime due uscite, ma deve lasciarsi alle spalle le vecchie paure, le vecchie ansie e le vecchie amnesie. Il Genoa da sempre è un avversario ostico al Marassi per i rossoneri. Infatti sono solo (visto il blasone) 16 le vittorie nei 47 incontri liguri del Diavolo. Il risultato più frequente è stato il pareggio, ben 19 volte l’incontro è finito con 1 punto a testa. Altra statistica riguarda Mario Balotelli che ha segnato tre volte nelle quattro sfide giocate al Marassi. Con le assenze di Cissokho, Pandev, Perin, T. Costa e Munoz da una parte e di Menez, Niang, Antonelli, Abate e Kucka dall’altra, molte scelte sono obbligate. Andiamo quindi a vedere qui di seguito gli schieramenti non ancora ufficiali.

Diretta Genoa-Milan: Formazioni Ufficiali

Genoa (3-4-1-2): Lamanna; De Maio, Burdisso, Izzo; Figueiras, Rincon, Dzemaili, Laxalt; NtCham; Perotti, Capel.  All: Gasperini.
Milan (4-3-1-2): D. Lopez; Calabria, Zapata, Romagnoli, De Sciglio; De Jong, Montolivo, Bertolacci; Bonaventura; L. Adriano, Balotelli.  All: Mihajlovic

@PietroCartolano

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *