Francesco Scafidi
No Comments

Consigli fantacalcio per la sesta giornata: chi schierare e chi no

Dopo il turno infrasettimanale tornano Serie A e fantacalcio: questi sono i consigli per la sesta giornata di campionato

Consigli fantacalcio per la sesta giornata: chi schierare e chi no
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Il momento della formazione il venerdì o il sabato prima dell’inizio della giornata di Serie A è uno dei riti sacri per un buon fantacalcista che si rispetti. Un momento pieno di dubbi, di certezze, di scelte. Mettere tizio in campo e lasciare caio in panchina può rivelarsi la scelta azzeccata o una mossa scellerata. Questi dunque  sono i consigli per il fantacalcio di Sportcafe24 partita per partita sulla sesta giornata.

Roma-Carpi

Chi schierare:i giallorossi sono obbligati a vincere e in queste circostanze un trascinatore come Nainggolan può essere determinante, così come Dzeko, a caccia di rivalsa visto le ultime prestazioni non esaltanti. Tra gli ospiti occhio a Matos.

Chi evitare: la difesa del Carpi sarà messa continuamente in difficoltà, sarebbe meglio  evitarli. Nella Roma Vainqueur non dà le giuste garanzie.

Chi può stupire: Gervinho, schierato a sorpresa, potrebbe dire la sua grazie alla sua velocità. Chi ha deciso di puntarci all’asta dovrebbe schierarlo senza dubbi.

Napoli-Juventus

Chi schierare: il big match della 6^ giornata sarà deciso dalle giocate dei big: Higuain e Morata sono le bocche di fuoco su cui puntare, ma i match-winner potrebbero essere anche Insigne e Cuadrado.

Chi evitare: Ghoulam e Padoin  avranno una serata complicata rispettivamente marcando Cuadrado e Insigne, meglio evitarli.

Chi può stupire: Hamsik Pogba, ogni volta che vedono rispettivamente azzurro e bianconero, diventano come dei tori davanti ad un drappo rosso.

Genoa-Milan

Chi schierare: Bonaventura e Balotelli, gli uomini più in forma tra i rossoneri, da schierare senz’ombra di dubbio. Fra i padroni di casa, complice anche la squalifica di Pandev, è Perotti l’uomo irrinunciabile.

Chi evitare: Honda da trequartista ha finora deluso. Non schierate Bacca: molto probabilmente il colombiano partirà dalla panchina.

Chi può stupire: la velocità di Ntcham potrebbe mettere in serie difficoltà la difesa rossonera.

Verona-Lazio

Chi schierare: tra i biancocelesti da confermare Felipe Anderson e puntare su Djordjevic. Tra gli scaligeri giusto schierare Sala e Juanito, garanzie di bonus e buoni voti.

Chi evitare: Radu, se potete, lasciatelo in panchina, finora garanzia di troppi voti bassi

Chi può stupire: Parolo è a caccia della prima gioia personale, Kishna vuole dimostrare il suo valore prima del ritorno di Candreva.

Torino-Palermo

Chi schierare: da schierare tra i granata sia l’ex Glik che Quagliarella, sempre in goal nelle gare casalinghe. Imprescindibile Vazquez per i rosanero, ancora a caccia della prima gioia in campionato.

Chi evitare: Colombi, portiere rosanero, non dà garanzie. Occhio a Vives, a rischio cartellino.

Chi può  stupire: Belotti, ex  dal dente avvelenato, potrebbe essere la rivelazione della giornata.

Bologna-Udinese

Chi schierare: Zapata è una macchina da gol, merita una chance. Mounier e Brienza sono ormai delle sicurezze per il centrocampo di ogni fantallenatore.

Chi evitare: Meglio non puntare su Di Natale, che partirà dalla panchina.

Chi può stupire: l’ex Kone può essere un’arma in più.

Sassuolo-Chievo

Chi schierare: Acerbi per i neroverdi  e per i fantallenatori è diventato una certezza, Berardi rientrerà dal 1′ minuto perchè non puntarci? Castro è quello più in forma dei suoi, schierarlo non è una mossa così azzardata.

Chi evitare: Sansone è tra i più in ombra nell’attacco della squadra di Di Francesco. Da evitare Rigoni.

Chi può stupire: Floccari, anche a partita in corso, può dire la sua.

Inter-Fiorentina

Chi schierare: Jovetic Icardi da schierare entrambi senza dubbio. Impossibile rinunciare a un Borja Valero così, fantamedia alla mano uno dei migliori fra gli uomini di Sousa.

Chi evitare: Turno di riposo per Astori e Tomovic. Lo stesso discorso vale per Santon, che avrà un cliente scomodo come Marcos Alonso.

Chi può stupire: Kalinic si è  sbloccato contro il Bologna, si ripeterà alla Scala del Calcio? Può darsi.

Frosinone-Empoli

Chi schierare: Saponara è insostituibile, mentre Soddimo è l’uomo più affidabile dei padroni di casa.

Chi evitare: Maccarone ha deluso contro l’Atalanta, lasciatelo rifiatare.

Chi può stupire: Pucciarelli ha recuperato dall’infortunio e scalpita. Bonus in arrivo?

Atalanta-Sampdoria

Chi schierare: Maxi Moralez e Gomez sono in stato di grazia,  Eder non smette di regalare bonus.

Chi evitare: Regini, possibile serata no.

Chi può stupire: la velocità di Muriel potrebbe far male.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *