Davide Luciani
18 Comments

I 7 motivi per cui Totti è meglio di Del Piero

Dalla maggior tecnica, a una superiore conoscenza tecnico-tattica ecco i sette motivi per cui Totti è stato superiore a Del Piero

I 7 motivi per cui Totti è meglio di Del Piero
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Il dualismo Totti-Del Piero ha tenuto banco per più  di decennio, da metà anni novanta, fino a buona parte degli anni 2000. Ora che Totti sta vivendo la sua parabola discendente e Del Piero si è ritirato, è tempo di bilanci. Ecco, perchè, a nostro giudizio, Totti è stato più forte di Del Piero.

1) PIU’ COLPI
Il “tiro alla Del Piero” è un marchio di fabbrica, come le sue punizioni. Totti, però ha un bagaglio tecnico più ampio. Dal “cucchiaio” su rigore, al tiro al volo, dalla stoccata da fuori area al dribbling, il romanista ha segnato in più modi diversi, sorprendendo sempre per l’ampiezza del suo bagaglio tecnico.

2) VERO NUMERO 10
Del Piero, per definizione di Platini, era un “nove e mezzo”, molto più attaccante che fantasista, mentre Totti incarna il numero 10 per antonomasia. Il giallorosso è stato capace di inventare assist incredibili per i compagni, giocate “no look” che hanno deliziato il pubblico. Da questo punto di vista, Del Piero è stato più egoista, pensando più a segnare che a fornire assist.

3) PIU’ COMPLETO TATTICAMENTE
Totti ha giocato trequartista, esterno d’attacco e prima punta sempre ad altissimo livello. Del Piero non ha mai nascosto la sua insofferenza per il ruolo di trequartista e, a parte i primi due anni con Lippi, ha sempre giocato da seconda punta. Il romanista, quindi, ha dalla sua un bagaglio tattico più completo.

4) PIU’ GOLEADOR
Nonostante le differenti posizioni in campo, che avvantaggiavano Del Piero, Totti si è dimostrato più goleador. Le cifre non mentono: 347 gol in 897 gare per l’ex capitano della Juve (media gol  0.38), 327 in 848 (media gol 0.38). La media è la stessa, ma Del Piero ha giocato in serie B, in Australia e in India, Totti sempre in serie A.

5) PIU’ DECISIVO IN NAZIONALE
Del Piero ha realizzato 27 reti in Nazionale e Totti solo 9, ma il romanista è risultato decisivo più volte.Il romanista fu assoluto protagonista nell’Europeo del 2000, lo juventino, nelle grandi manifestazioni con la nazionale, ha sempre deluso le aspettative, beccandosi spesso sonori fischi.

6) PIU’ DURATA AD ALTO LIVELLO
Del Piero ha iniziato la parabola discendente a 35 anni, nel 2008/2009. Da lì in poi il suo utilizzo è stato centellinato, fino all’epilogo con la Juventus nel 2012 e la scelta di emigrare in Australia. Totti, da questo punto di vista, ha resistito di più: solo in questa stagione non è più un punto di riferimento imprescindibile della Roma.

7) PIU’ CONTINUO
L carriera di Del Piero ha attraversato parecchi punti bui. Dal periodo 1998-2001, a quello in nazionale. Totti, invece, è sempre stato continuo nelle sue prestazioni, anche quando la squadra era in difficoltà, al punto da far diventare i giallorossi Totticentrici, cosa che non è mai accaduto alla Juve con Del Piero.

Share Button

18 Responses to I 7 motivi per cui Totti è meglio di Del Piero

  1. Del Piero numero UNO 22 settembre 2015 at 23:10

    Chi è il tuo spacciatore? Cambialo…ti sta truffando

    Rispondi
  2. Ale1000 23 settembre 2015 at 10:04

    Ti piacerebbe sminuire così Del Piero vero?? Purtroppo devo comunicarti che non tutti la pensano come te. Per prima cosa quando elenchi le statistiche ti devi informare bene: se a Totti hai contato i gol complessivi comprese nazionali giovanili, devi fare altrettanto con Alex, e il conto per Pinturicchio arriva a 359, non 347. Peraltro le presenze non sono del tutto significative, perchè puoi anche aver giocato un minuto e ti viene contata la presenza, con ciò voglio dire che Del Piero in minuti ha giocato forse anche meno di Totti, che invece è quasi sempre stato un titolare.
    Forse Totti in generale è stato avvantaggiato da un fisico più possente di Alex, ma ciò non toglie che giocare a Roma è ben diverso dal farlo in club di maggior prestigio come la Juve, perchè sei costantemente messo in discussione e la concorrenza è molto più agguerrita, ma Alex spesso si è distinto per la sua grande classe.
    Non scendo nei particolari tecnici, ma ti posso dire che anche Del Piero aveva dei colpi che Totti non ha mai avuto, ad esempio la maggior abilità nelle punizioni, il dribbling stretto, la rapidità nel breve e non ultima l’imprevedibilità.
    Per cui tieniti pure il tuo totti, ma evita di tirare in ballo Del Piero, uno dei più grandi calciatori italiani.

    Rispondi
  3. Doriano 23 settembre 2015 at 14:20

    ma fate Ridere!!! Del Piero da Solo ha fatto vincere il Mondo alla Juve a 21/22 anni!!!!
    imcompetente giornalaio lei è!
    di calcio capisce na cippa!
    ADP10+!
    TOTTI 9–
    DORY

    Rispondi
  4. Robert 25 settembre 2015 at 19:32

    Datti alla palla avvelenata di calcio ne capisci veramente poco. Il del Piero pre infortunio nel 97 è stato uno dei migliori di sempre al mondo. Dopo l’infortunio si è eguagliato con Totti, con una piccola differenza, le ovazioni al Bernabeu e all’old Trafford da parte degli avversari a del Piero. Mentre Totti è sempre uscito tra i fischi. Medita e cambia pusher

    Rispondi
  5. loris 26 settembre 2015 at 20:01

    Questo articolo è stato scritto sicuramente da un giornalaio romanista per di più fazioso….
    Del Piero è sempre stato superiore in tutto a Totti…per lui parlano i gol, i dribbling, la velocità pre e post infortunio, la classe e l’eleganza, e la SPORTIVITà
    Il confronto è veramente impari ma a favore del campione veneto, che a mio parere è il miglior giocatore italiano della storia insieme a Roberto Baggio.
    Prima di scrivere queste idiozie si documenti, ma REALMENTE sul calcio, e cerchi di essere il più obiettivo possibile per non incorrere in articoli come questo.
    Saluti

    Rispondi
  6. guts 19 aprile 2016 at 0:47

    Ho smesso di leggere al primo punto, Totti meglio di Del Piero sul dribbling fa abbastanza ridere, al limite del ridicolo, immagino le perle seguenti.

    Rispondi
  7. Matilde 5 luglio 2016 at 17:53

    Totti e meglio di del Piero

    Rispondi
  8. Sam 21 luglio 2016 at 23:17

    Leggo solo finti opinionisti che credono di capire di calcio. Potrei scrivere 60 righe su quanto totti sia meglio di del piero, ma mi limito a dire che totti è il miglior italiano di sempre assieme a baggio, e del piero vicino a loro due come qualità. Totti 10, del piero 9.

    Rispondi
  9. Lanfranco 4 settembre 2016 at 13:38

    Condivido Sam…
    Tutti Juventini quando si parla
    Di Del Piero…. Ne Romanista , ne Juventino…
    Ma Totti batte 7-0 Del Piero
    Senza ombra di dubbio

    Rispondi
  10. Cdvbhbdhjj 8 ottobre 2016 at 15:39

    Forza Totti sempre e comunque! Un uomo, un capitano. Una vera persona!

    Rispondi
  11. Fhgfjjfxzzx 8 ottobre 2016 at 15:40

    Daje Roma! Grande Totti, sei grande!

    Rispondi
  12. Francesco 12 ottobre 2016 at 23:43

    Mi potreste elencare per favore cosa ha vinto totti in carriera e cosa del piero?

    Rispondi
  13. Luca 21 maggio 2017 at 8:20

    Del piero ha vinto tutto
    Totti cosa ha vinto??
    Incompetente romanista!!!!

    Rispondi
  14. Max 28 maggio 2017 at 21:05

    Del piero é stato più forte.punto.i dribbling di del piero totti se li sognava,per non parlare dell’altro…se poi lo paragoniamo a baggio,il paragone proprio non esiste.puré pelé nel fifa 100 ha messo del piero parecchio più avanti di totti.ciao

    Rispondi
  15. MARCO PITORRI 28 maggio 2017 at 23:50

    Secondo me Totti a Del Piero gli allaccia i scarpini.. .. Non entro nel dettaglio… vi umilierei….

    Rispondi
  16. MARCO PITORRI 28 maggio 2017 at 23:53

    E cmq loro due sono stati due fuoriclasse… Ma te sei un giornalista mediocre poco oggettivo sin dalla prima riga…. cambia lavoro…

    Rispondi
  17. Piero 29 maggio 2017 at 15:45

    Totti non era più goleador, non aveva più colpi, non era per nulla superiore tecnicamente a del Piero, e soprattutto si sognava la sportività di Alex. Gli sputi agli avversari, questi sono gli unici colpi in più che Totti aveva, colpi bassi. Saluti cordiali.

    Rispondi
  18. Isidoro 29 maggio 2017 at 23:32

    Ma quante caxx scrivete ma chi l ha scritt s ta articolo topolino??? Totti ha mai segnato di tacco??Del piero molte volte e anche in finale champions…del piero ha segnato in tutti i modi al volo di destro di sinistro e ha inventato un tiro tutto suo alla “Del piero” Inoltre ha maggiore velocita nello scatto e miglior dribbling di totti (mai visto totti fare un doppio passo o serpentine o cose del genere) sui calci piazzati inutile paragonarli.Totti vince nella potenza fisica e negli assist.Quindi qst nn sono 7 motivi ma 7 cazzate che scrivete

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *