Davide Terraneo
No Comments

Fantacalcio, le scommesse della 4^ giornata

Iturbe per riconquistare Roma, Quaison per incantare San Siro. Acquistati a pochi crediti, ecco chi potrebbe regalare gioie insperate

Fantacalcio, le scommesse della 4^ giornata
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Scommettiamo che ci sorprenderanno? Ogni giornata di Serie A porta con sé nuovi volti, sorprese inaspettate e marcatori inediti. In quanti hanno immaginato un derby deciso da Guarin prima che il colombiano facesse esplodere San Siro? Pochi, pochissimi. Come in pochi hanno avuto il coraggio di puntare su Allan, alla seconda marcatura in Serie A in quattro stagioni. Eventi imprevedibili che possono essere determinanti. Per il campionato di calcio e soprattutto di fantacalcio. Provare a leggere in una sfera di cristallo le sorprese della quarta giornata è impresa ardua, ma ci si può cimentare. Chissà mai che il nuovo Hetemaj non si trovi per puro caso nella nostra fantaformazione.

LA RECONQUISTA – Tornare a segnare per riprendersi il cuore di un’intera città. Anzi di mezza. E’ l’obiettivo comune di Juan Manuel Iturbe e Mario Balotelli, motivatissimi a riprendersi la fiducia della Roma giallorossa e della Milano rossonera. L’argentino pagato a peso d’oro nell’estate 2014 è rimasto impresso nella memoria dei tifosi più per il gol nel derby dello scorso maggio che per prestazioni convincenti, ma dovrebbe avere un’altra possibilità. Finora Garcia gli ha concesso pochissimo spazio, quanto basta comunque per ritagliarsi un angolino nella classifica marcatori con la rete a Frosinone. Con 90 potenziali minuti a disposizione e la sfida in casa contro il Sassuolo potrebbe fare scintille. Discorso leggermente diverso per Balotelli, che nel match casalingo contro il Palermo dovrebbe accomodarsi ancora una volta in panchina. Almeno per il primo tempo. SuperMario ha dimostrato nel derby di poter essere un trascinatore (quasi) letale anche in mezz’ora. Se poi Miha dovesse concedergli di più…

TALENTINI INESPLOSI – Rimanendo a San Siro potrebbe essere Quaison l’uomo più pericoloso per la retroguardia rossonera. La possibilità di giocare al fianco di Gilardino con Vazquez a supporto può lanciare il talentuoso svedese, finora incostante e poco incisivo. Contro la difesa del Milan la sua imprevedibilità può fare davvero male: Romagnoli e Zapata sono avvisati. Chi invece cercherà di far sorridere una milanese è Adem Ljajic, che sembra destinato a debuttare nel lunch match di Verona. Campione di battibecchi e comportamenti irritanti, il serbo deve essere concreto ed efficace se vuole convincere Mancini a rinunciare più spesso ad uno tra Jovetic e Perisic.

Riccardo Meggiorini, possibile sorpresa al fantacalcio

Riccardo Meggiorini, possibile sorpresa al fantacalcio

IL GOL DELL’EX – Decisivo o no, il gol dell’ex è uno degli avvenimenti più temuti nel mondo del calcio, ma non in quello del fantacalcio. La voglia di rivincita porta energie e determinazione in un giocatore. Tradotto in termini da fantacalcio, più possibilità di avere gol e assist. E’ il caso di Riccardo Meggiorini, attaccante non sempre infallibile che nel Chievo sta avendo un inizio stagione da incorniciare. Pochissimi i tifosi nerazzurri che si ricordano di lui, ma la punta clivense esordì in Serie A proprio alla corte di Roberto Mancini, in un Cagliari-Inter del 2004. Poi i milanesi non credettero mai nel giocatore, sbarazzandosi a più riprese del suo cartellino tra prestiti e comproprietà di squadre minori. L’attaccante è comunque riuscito a tornare in A e potrebbe cercare di beffare l’allenatore che lo lanciò nella massima serie. Non troppo differente la storia di Ryder Matos, che dopo una stagione alla Fiorentina è finito in prestito al Cordoba e ora milita nel Carpi, sempre in prestito. La società emiliana dovrebbe impiegarlo dal primo minuto nel match casalingo contro i viola, e il brasiliano cercherà di trovare la sua seconda rete in due apparizioni stagionali. Se poi esulterà non è ancora dato saperlo. Di certo esulterebbe chi avrà il coraggio di schierarlo al fantacalcio.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *