Filippo Giannitrapani
No Comments

Le 10 finali più belle della Champions League

La competizione più importante per club compie sessant'anni, andiamo a rivivere le 10 finali più belle di Champions League

Le 10 finali più belle della Champions League
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

La Champions League compie sessant’anni, una competizione che richiude diversi sentimenti, emozioni, e grandi goal, grandi imprese e sorprese. Nell’albo d’oro della competizione comanda il Real Madrid che ha conquistato la “la decima” solo due anni fa, e le italiane? Per le italiane il Milan è quella messa meglio con 7 Champions in bacheca, poi c’è l’Inter con 3 e la Juventus a 2 ( bianconeri che hanno perso ben 6 finali). Ma andiamo a rivedere le 10 finali più belle di questa competizione straordinaria

1) 2001-2002 Real Madrid-Bayer Leverkusen 2-1 : A Glasgow quella sera abbiamo assistito ad uno dei goal più belli nella storia della Champions League, ovvero la rete fantastica di Zidane. Al vantaggio iniziale di Raul ha risposto Lucio, ma Zidane chiuderà la partita con un goal che entrerà nella storia. Con questa vittoria il Real Madrid conquistò la sua nona Champions.

2) 1998-1999 Manchester United-Bayern Monaco 2-1 : Si gioca al Camp Nou tempio del Barcellona, e a giocarsi la finale ci sono gli inglesi dello United e i tedeschi del Bayern. Vantaggio tedesco firmato Basler, ma l’incredibile deve ancora arrivare, lo United segna 2 goal nei tre minuti di recupero prima con Sheringham e poi con Solskjær al 93esimo. Un tripudio inglese per la squadra di Alex Ferguson.

soslkiaer

3) 2004-2005 Liverpool-Milan 3-3 (dts) 3-2 (rig) : Ad Istanbul quella sera si giocò una partita che definire incredibile sarebbe solo riduttivo. Sembrava essere la serata perfetta per i rossoneri, in vantaggio alla prima occasione con Paolo Maldini e poi questione, almeno all’apparenza , chiusa all’intervallo con la doppietta di Crespo. Il Liverpool di Benitez rientra in squadra con un’altra grinta, goal di Gerrard, rete di Smicer, pareggio di Xabi Alonso (che sbaglia il rigore ma sulla ribattuta insacca la rete del pari). Finita qua? Macchè c’è tempo per un miracolo di Dudek che nega il goal a Shevchenko. Dagli undici metri si rivela decisivo il portiere del Liverpool che consegna alla sua squadra il suo quinto titolo.

gerrard

4) 2006-2007 Milan-Liverpool 2-1 : La vendetta è un piatto che va servito freddo, ed il Milan lo serve nella notte di Atene dopo due anni dall’incredibile finale di Istanbul. Il Milan si porta in avanti con la doppietta di Filippo Inzaghi, a nulla serve il goal di Kuyt. Il Milan cosi conquista il suo settimo titolo continentale.

inzaghi

5) 1988-1989 Milan-Steaua Bucarest 4-0 : A Barcellona il Milan di Sacchi passeggia sulla squadra rumena, e vince giocando un super calcio dimostrandosi superiore a qualsiasi altra squadra. Doppietta di Gullit doppietta di Van Basten e il Milan vince la sua terza Champions League.

van basten e gullit

6) 2002-2003 Milan-Juventus 0-0 (dts) 3-2 (rig) : All’Old Trafford si giocò la finale con un derby tra italiane. Ad uscirne vincitrice furono i rossoneri che strapparono la vittoria ai bianconeri grazie al rigore decisivo di Shevchenko e vincendo il loro sesto titolo.

shevchenko

7) 2009-2010 Inter-Bayern Monaco 2-0 : Al Santiago Bernabeu dopo ben 45 anni l’Inter vince la sua terza Champion League contro i tedeschi del Bayern Monaco. A decidere la finale fù una doppietta di Diego Milito. E l’Inter con quella vittoria fece il Triplete , ovvero vincere nello stesso anno Campionato nazionale, Coppa nazionale, e Coppa continentale, cosa che in Italia fino ad ora non è riuscita a nessun altra squadra.

milito

8) 1995-1996 Ajax-Juventus 1-1 (dts) 2-4 (rig) : All’Olimpico di Roma la Juventus conquista la sua seconda ed ultima Champions, al momento. Al vantaggio bianconero firmato Ravanelli, risponde per i lancieri Litmanen. La sfida si deciderà ai rigori, i bianconeri segnarono tutti i rigori, decisivo per la vittoria quello di Jugovic.

juve champions

9) 2005-2006 Barcellona-Arsenal 2-1 : L’inizio dei successi del Barcellona avviene quella sera del 2006 a Parigi contro l’Arsenal. Al vantaggio degli inglesi targato Campbell, i ragazzi di Rijkaard risposero’ con le reti di Eto’o e Belletti. Fu l’inizio dell’era europea piena di successi per i catalani che vinsero’ 4 delle loro 5 Champions League proprio dalla sfida del 2006.

belletti

10) 2013-2014 Real Madrid-Atletico Madrid 4-1 (dts) : Il derby di Madrid è la finale che si è disputata all’Estadio Da Luz di Lisbona. Il Real era il favorito nonostante la vittoria della Liga da parte dei cugini dell’Atletico. Il risultato non deve far pensare ad una passeggiata per i blancos, infatti fino al 92esimo l’Atletico era in vantaggio ma al 93esimo uno stacco imperioso di Sergio Ramos porta le squadre ai supplementari. Nei tempi extraregolamentari il Real dilaga prima con Bale, poi con Marcelo e poi con la rete dell’uomo più atteso ovvero Cristiano Ronaldo. Quella fu’ la decima volta che il Real Madrid alzò in trofeo.

bale

Queste sono le 10 finali di Champions League più belle fino ad ora. Una competizione affascinante che regala spettacolo e grandi emozioni, voi quale finale preferite?

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *