Gianpiero Farina
No Comments

Lazio-Udinese 2-0: Matri-day all’Olimpico

Lazio-Udinese 2-0: Matri-day all’Olimpico
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Seconda vittoria su due gare interne di campionato per la squadra di Pioli, che cancella il tracollo contro il Chievo e sale a quota 6 punti.
Il Matri-day ridà serenità a Pioli: prestazione non esaltante quella dei biancocelesti, comunque quasi sempre padroni della partita. Decisivo il doppio cambio in avvio di ripresa. L”Udinese non ha demeritato, ma ha avuto il solo torto di produrre troppo poco in fase offensiva. Secondo ko consecutivo e primi gol subiti in trasferta per la squadra di Colantuono.
La Lazio tornerà in campo in Europa League contro il Dnipro, mentre in campionato è attesa dalla difficile trasferta sul campo del Napoli.

IL TABELLINO DELLA GARA
Marcatori: 18′ st Matri, 28′ st Matri
Lazio (4-2-3-1): Marchetti, Basta, Mauricio, Hoedt, Radu; Parolo, Cataldi; Candreva (11′ st Felipe Anderson), Mauri (38 s’ Milinkovic-Savic), Lulic (11′ st Matri); Keita. A disp.: Berisha, Guerrieri, Gentiletti, Braafheid, Patric, Konko, Morrison, Kishna. All.: Pioli
Udinese (3-5-2): Karnezis; Heurtaux, Danilo, Piris; Edenilson, Kone (33′ st Aguirre), Iturra, Fernandes (11′ st Badu), Adnan; Thereau (26′ st Di Natale), Zapata. A disp.: Meret, Romo, Wague, Felipe, Domizzi, Insua, Pasquale, Merkel, Marquinho.
All.: Colantuono
Arbitro: Calvarese
Ammoniti: Iturra (U)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *