Sanda Urda
No Comments

Moto3 Misano, prima vittoria per Bastianini, Antonelli terzo

Finalmente per Enea arriva la vittoria al nono podio, proprio nella gara di casa

Moto3 Misano, prima vittoria per Bastianini, Antonelli terzo
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

La classe cadetta, Moto3, ha il maggior numero d’italiani schierati di tutto il motomondiale, tutti emozionati di correre il Gran Premio TIM di San Marino e della Riviera di Rimini, la dodicesima tappa nel campionato. Le condizioni meteo ottime e il nuovo asfalto del Misano World Circuit Marco Simoncelli, hanno permesso alle giovani leve di girare in tempi record.

RACCONTO DELLA GARA– Partito dalla pole, Andrea Bastianini (Gresini Racing Team Moto3) mantiene al primo passaggio, ma poi viene tampinato da Miguel Oliveira (Red Bull KTM Ajo) che è il pilota con la miglior interpretazione del nuovo telaio e forcellone, portati qui dalla KTM, e quale è rimasto in vetta alla corsa più al’lungo degli altri nel gruppo di testa. Dopo un duello degno dei big, Enea porta la sua Honda alla vittoria, beffando il portoghese (+0.037) all’ultimo giro, per la prima volta in carriera. Il record man Niccolò Antonelli (Ongetta Rivacold) frantuma il record della pista al terzo giro con il suo 1’42.841, e dopo una gara costantemente nel gruppo di testa, chiude terzo, al suo secondo podio in carriera. Anche Romano Fenati (SKY Racing Team VR46) è partito a fionda dalla seconda fila e girando in terza posizione al primo passaggio, ha messo in scena una gara costante e di alto livello. Peccato per l’inconveniente di traiettoria a nove giri dalla fine, quando Romano guidava la corsa, che lo ha portato in quinta posizione. L’ascolano chiude quarto anche per la caduta di Efren Vasquez (Leopard Racing) nei ultimi giri (dopo una gara intera nel gruppo dei 6 più veloci). Chiude il quintetto di testa, Brad Binder, con qualche giro in vetta anche lui durante la prima parte di gara. Il leader nel mondiale, Danny Kent, in difficoltà qui, rimane lontano, nonostante il recupero verso fine gara, viene penalizzato dopo le ripetute uscite dai limiti della pista, e deve cedere una posizione, perdendo così l’opportunità di lottare per il podio.

CLASSIFICA GARA:

1 Enea BASTIANINI Gresini Racing Team Moto3 39’43.673
2 Miguel OLIVEIRA Red Bull KTM Ajo +0.037
3 Niccolò ANTONELLI Ongetta-Rivacold +0.345
4 Romano FENATI SKY Racing Team VR46 +0.584
5 Brad BINDER Red Bull KTM Ajo +0.637
6 Danny KENT Leopard Racing +8.000
7 Alexis MASBOU SAXOPRINT RTG +11.654
8 Francesco BAGNAIA MAPFRE Team MAHINDRA +11.776
9 Isaac VIÑALES RBA Racing Team +11.839
10 Philipp OETTL Schedl GP Racing +11.973
11 Lorenzo DALLA PORTA Husqvarna Factory Laglisse +12.187
12 Livio LOI RW Racing GP +12.214
13 Andrea MIGNO SKY Racing Team VR46 +12.532
14 Stefano MANZI San Carlo Team Italia +19.260
15 Jorge MARTIN MAPFRE Team MAHINDRA +24.296
16 Hiroki ONO Leopard Racing +25.724
17 Jakub KORNFEIL Drive M7 SIC +25.818
18 Darryn BINDER Outox Reset Drink Team +26.148
19 John MCPHEE SAXOPRINT RTG +26.228
20 Gabriel RODRIGO RBA Racing Team +26.774
21 Karel HANIKA Red Bull KTM Ajo +29.251
22 Alessandro TONUCCI Outox Reset Drink Team +34.186
23 Matteo FERRARI San Carlo Team Italia +35.384
24 Maria HERRERA Husqvarna Factory Laglisse +41.319
25 Ana CARRASCO RBA Racing Team +56.219
26 Adrian GYUTAI Turvital di Vitali Ordeo 1 Giro

Juanfran GUEVARA MAPFRE Team MAHINDRA 1 Giro
Zulfahmi KHAIRUDDIN Drive M7 SIC 1 Giro
Tatsuki SUZUKI CIP 8 Giri
Efren VAZQUEZ Leopard Racing 9 Giri
Remy GARDNER CIP 17 Giri
Jules DANILO Ongetta-Rivacold 20 Giri

La classe leggera torna in pista tra due settimane ad Aragon, terra spagnola, per il quattordicesimo appuntamento nel mondiale.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *