Raul Parrella
No Comments

I cinque top player in attività con più gol in Nazionale

Lasciare un segno con la maglia della propria Nazionale, diventandone il miglior marcatore è il sogno di tutti gli attaccanti ed in pochi ci sono riusciti

I cinque top player in attività con più gol in Nazionale
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Indossare la maglia della propria Nazionale è il sogno di qualsiasi bambino, ma non è una cosa da tutti indossarla e lasciare anche un segno indelebile nella storia calcistica del proprio paese, come hanno fatto questi campioni, che nonostante siano ancora in piena attività, sono i miglior marcatori della propria Nazionale.

WAYNE ROONEY (INGHILTERRA 50 GOL) – E’ fresca la notizia che il campione del Manchester United ha abbattuto il record, in precedenza di Sir Bobby Charlton, segnando ieri il suo 50 gol contro la Svizzera entrando di diritto nella storia di una patria di grandi campioni, che vede il buon vecchio Rooney una spanna sopra a tutti gli altri attaccanti.

Zlatan Ibrahimovic è il calciatore svedere più forte di sempre

Zlatan Ibrahimovic è il calciatore svedere più forte di sempre

ZLATAN IBRAHIMOVIC (SVEZIA 57 GOL) – Potrebbe essere scontato che il campione svedese sia il capocannoniere della sua Nazionale e in effetti lo è. Nonostante gli svedesi abbiano visto qualche campione giocare per la loro patria, Zlatan è sicuramente il più forte di sempre. Peccato che il resto della squadra non sia per niente al suo livello.

CRISTIANO RONALDO (PORTOGALLO 50 GOL) – Con la Nazionale è spesso usato come punta centrale e i risultati si vedono. Di suo è già uno dei più forti calciatori della storia della palla rotonda, in più gioca in una Nazionale che pende dai suoi piedi e dalle sue giocate, diventandone quindi il giocatore fondamentale, mandato in campo anche infortunato. Come Ibra, il resto della sua squadra non è lontanamente al suo livello.

EDIN DZEKO (BOSNIA 44 GOL) – Il bosniaco appena arrivato alla Roma è il capocannoniere della sua Nazionale con 44 gol all’attivo, ed infatti grazie anche alle sue prestazioni che la Bosnia è riuscita a qualificarsi per la prima volta nella sua storia al Mondiale svolto in Brasile nel 2014.

LUIS SUAREZ (URUGUAY 44 GOL) – L’uruguaiano ha staccato di molte reti il predente detentore del record, un certo Diego Forlan, nonostante Luis abbia saltato parecchie partite a causa dei suoi innumerevoli “colpi di pazzia” che lo hanno spesso tenuto lontano dal campo anche con la maglia uruguaiana è riuscito a trascinare la sua squadra alla vittoria della Copa America del 2011.

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *