Connect with us

Prima Pagina

Le 5 trattative di calciomercato che non potete perdervi

Pubblicato

|

Il nuovo numero 10 della Juventus, Paul Pogba, ha steccato la prima.

Il calciomercato è terminato più di una settimana fa, ma le trattative continuano, naturalmente con la testa alla sessione di gennaio e a quel mercato di “riparazione” che è tanto lontano, ma molto vicino nella mente degli addetti ai lavori. Osservatori e dirigenti continuano a sondare il campo per gli obiettivi sfumati in estate, ma comunque pronti ad essere acquistati in inverno, in un mercato che ci potrà regalare molte sorprese.

Lo United è pronto a tutto per riportare Bale in Premier

Lo United è pronto a tutto per riportare Bale in Premier

BALE-MANCHESTER UNITED – E’ solo una voce, ma i Red Devils hanno dimostrato di avere veramente molti soldi e il gallese è da sempre una priorità per la dirigenza inglese che già dai tempi degli Spurs voleva acquistarlo, per poi farsi precedere dal Real Madrid. Ma a quanto pare in quel di Manchester la pazza idea di riportare il gallese in Premier League non è mai sfumata e sicuramente ci riproveranno, magari già a Gennaio.

POGBA-BARCELLONA – Nonostante sia un’operazione difficilissima e quindi impossibile da chiudere nella sessione invernale, in Spagna trapelano voci di come la blindatura sul francese abbia funzionato alla perfezione. La Juve avrebbe rifiutato un’offerta complessiva di 120 milioni da parte del Chelsea, solo per il patto di ferro stretto con il club catalano che la prossima stagione dovrebbe convolare a nozze con Paul Pogba.

CHELSEA-STONES – La difesa è l’imputato principale per questo infleice avvio di stagione del Chelsea e nonostante sia sfumato in questo calciomercato estivo, le trattative per il giovane Stones dell’Everton continuano in background. I Blues contano di prenderlo a Gennaio inserendo due contropartite tecniche nella trattativa, oltre che ad una cifra intorno ai 40 milioni di euro. Pazzesco.

FIORENTINA-ZOUMA – Il giovane francese del Chelsea non sembra rientrare al 100% nei piani di Mourinho e la Fiorentina, appena fiutata l’occasione, sarebbe ripiombata sul calciatore. I Viola avrebbero già riallacciato rapporti lavorativi con i Blues per l’acquisto a gennaio del calciatore.

ARSENAL-ISCO – Il calciatore spagnolo è poco utilizzato da Benitez e, memore delle panchine rifilate da Ancelotti nella passata stagione, sembra sempre più convinto di lasciare la Spagna. L’Arsenal di Wenger ci starebbe pensando seriamente, visto che hanno comprato davvero poco in questa sessione di calciomercato lasciando un piccolo mal contento tra i tifosi, che ritroverebbero il sorriso con il giovane mago spagnolo in rosa, magari già quest’inverno.

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending