Gianluca Nucci
No Comments

I 10 giocatori più pagati del campionato

Tra le conferme Buffon e De Rossi, nuovi acquisti e qualche grande sorpresa, ecco a voi la top 10 dei giocatori più pagati della Serie A.

I 10 giocatori più pagati del campionato
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

E’ passata soltanto una settimana dalla fine del mercato e nel campionato italiano non sono mancati grandi colpi di scena, dalle cessioni illustri all’arrivo di nuovi potenziali top player.

Ciò che in realtà è cambiato poco però, è il monte-ingaggi percepito dai giocatori della Serie A, che risulta comunque relativamente basso rispetto agli altri campionati dal grande blasone. Ma se viene data un’occhiata alla top 10 dei calciatori più pagati d’Italia, ci si accorge quanto abbia influito il mercato estivo nei conti della Serie A, con la presenza di ben 5 nomi nuovi:

DANIELE DE ROSSI – 6,5 milioni: Il calciatore in assoluto più pagato del nostro campionato rimane ovviamente Daniele De Rossi, che da quel rinnovo che gli permise di percepire ben 6,5 milioni netti all’anno, non è mai sceso al di sotto di nessuno, potendo vantare questa cifra almeno fino al 2017, anno in cui terminerà il contratto.

Serie A: Higuain

Serie A: Higuain

GONZALO HIGUAIN – 5,5 milioni: appena un milione (si fa per dire) sotto il capitan futuro della Roma, c’è il bomber del Napoli, Gonzalo Higuain. L’argentino è infatti l’unico insieme a De Rossi a superare la soglia dei 5 milioni l’anno, che ne fa il secondo giocatore più pagato del campionato.

PAUL POGBA – 4,5 milioni: tra mille voci di mercato che lo hanno accostato praticamente a mezza Europa, Paul Pogba ha giurato fedeltà alla causa bianconera, almeno sino al termine della prossima stagione. In realtà però, non si può esattamente parlare di un legame che “non ha prezzo”, poiché il francese figura sul gradino più basso del podio dei giocatori più pagati del nostro campionato, recependo circa 4,5 milioni netti all’anno.

EDIN DZEKO – 4,5 milioni:  Il primo invece tra i nuovi arrivi, e allo stesso tempo il primo ad essere fuori dal podio, è il romanista Edin Dzeko, che ha portato con sé parte dell’ingaggio faraonico recepito al Manchester City costringendo Sabatini ad offrirgli un contratto di non meno di 4,5 milioni di €

GIANLUIGI BUFFON – 4 milioni: a formare un’accoppiata bianconera insieme a Pogba c’è il capitano della Juve, Gigi Buffon, che ormai da diversi anni a questa parte è costantemente nella top 10 degli stipendi più alti, com’è ovvio che sia, potendo vantare ben 4 milioni a stagione.

SAMI KHEDIRA – 4 milioni: subito dopo Buffon, un altro bianconero, che però ha ancora tutto da dimostrare, va a comporre questa top 10. Sami Khedira infatti, percepisce ben 4 milioni l’anno, e dovrà dimostrare a tutti i tifosi della Vecchia Signora di valere almeno quanto il loro capitano.

GEOFFREY KONDOGBIA – 3,5 milioni: stesso discorso andrebbe fatto anche per il più giovane Kondogbia, di recente acquistato dall’Inter per una cifra vicina ai 40 milioni. In realtà però. il francese graverà sulle casse nerazzurre anche in termini di stipendio, essendo il 7° giocatore più pagato del campionato.

MOHAMED SALAH – 3,5 milioni: inizialmente dato in maglia viola, seguito dal non-ritorno al Chelsea e dal conseguente approdo alla Roma; Mohamed Salah ha dato di che parlare in questa campagna di mercato, e qualora dovesse steccare la sua avventura in giallorossa, continuerà a far discutere di sé, visti i 3,5 milioni annui che percepisce da Ballotta & Co.

CARLOS BACCA –  3,5 milioni: Altro nuovo acquisto della Serie A, e responsabilità non indifferente di trascinare l’attacco del Milan: Carlos Bacca è il 9° giocatore più pagato della Serie A, con circa 3 milioni e mezzo a stagione che fuoriescono dalle casse del Milan; mica male per un ex aiutante pescatore…

LEONARDO BONUCCI – 3,5 milioni: Ultimo in questa speciale classifica, Leonardo Bonucci si è guadagnato a suon di prestazioni convincenti e di una crescita costante un ingaggio annuo di ben 3,5 milioni, che ne fanno il difensore più pagato del nostro campionato.

Fuori dalla classifica, ma comunque meritevoli di un appunto sono anche Montolivo, Mandzukic, Marchisio e Chiellini, tutti appaiati attorno alla cifra dei 3,5 milioni netti all’anno. Da menzionare inoltre, il particolare caso di Zuniga, che percepisce quanto Pjanic, Nainggolan e Icardi (3,2 milioni) e l’esiguo ingaggio ricevuto da Eder, attuale capocannoniere della Serie A, che deve “accontentarsi” di 900.000 € a stagione.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *