Cristy Marinari
No Comments

Lazio, 3 motivi per riprendere Stefano Mauri

Lazio- Mauri di nuovo insieme e perchè no! Palazzi lo scagiona e finalmente libero dalle accuse il capitano potrebbe tornare.

Lazio, 3 motivi per riprendere Stefano Mauri
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Claudio Lotito pronto a riaccogliere Mauri

Claudio Lotito pronto a riaccogliere Mauri

A soli due giorni dal preliminare di Champions League contro il Bayer Leverkusen, a Formello non mancano i colpi di scena e l’ultimo è Stefano Mauri bis! Tra lui e la Lazio c’è una love story lunga nove anni e poi quest’estate il rinnovo dato per scontato salta e la società biancoceleste mette il punto. Formello però non manca mai di riservare qualche sorpresa e ad appena un mese dalla lettera di addio di Stefano Mauri, che tra le righe profumava di arrivederci, è arrivato il proscioglimento dalle accuse che lo riguardavano e perseguitavano dal 2013. Il club di Claudio Lotito apre uno spiraglio e si prepara a sedere di nuovo al tavolo delle trattative con il centrocampista trentacinquenne. Lazio-Mauri si può ed ecco i tre motivi per cui dovrebbe tornare :

LA DECISIONE DELLA FEDERCALCIO– Se la decisione della Federcalcio, che non riaprirà un processo sportivo a suo carico, fosse stata emessa un mese fa Stefano Mauri sarebbe ancora un giocatore biancoceleste. Ad ora non lo è più ma a dispetto di qualsiasi previsione potrebbe tornare ad esserlo molto presto. Le eventuali ripercussioni a livello sportivo su ipotetici provvedimenti Uefa infatti, sembravano essere la reale paura della società e forse l’ostacolo principale tra il centrocampista e la sua permanenza biancoceleste. Adesso che tutto è finito tra l’ex capitano e la Lazio potrebbe tornare il sereno.

CENTROCAMPISTA DUTTILE– La passata stagione Stefano Mauri ha raggiunto numeri da bomber pur non essendo una punta. Centrocampista di notevole tecnica e duttile, mezz’ala di centrocampo, trequartista, è capace farsi trovare smarcato in profondità, ha una buona visione della porta e un discreto assist . Con l’arrivo di Stefano Pioli ha fatto valere tutta la sua cognizione di gioco negli ultimi 30 metri.

STEFANO MAURI E LA LAZIO – Di nuovo insieme? Perché no! Stefano Mauri ha la stima dei compagni, Stefano Pioli lo riaccoglierebbe a braccia aperte così come i tifosi, ma la decisione spetta alla dirigenza. Il centrocampista sapeva prima o poi di dover lasciare la Lazio, ma non si aspettava di doverlo fare quest’estate. Per ritornare a giocare in maglia biancoceleste sarebbe disposto anche a dimezzare l’ingaggio, più volte infatti aveva dichiarato la sua volontà di chiudere la carriera con la Lazio. Il club di Claudio Lotito sta ponderando ma i contatti ci sono già stati, indizi che non bastano a darne per certo il ritorno, ma confermano che una trattativa concreta è iniziata.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *