Davide Terraneo
No Comments

LIVE Barcellona-Siviglia: le formazioni ufficiali. Diretta radio

La SuperCoppa Europea è ancora esclusiva della Spagna, con gli uomini di Emery che cercheranno di ribaltare il pronostico. Assente Neymar

LIVE Barcellona-Siviglia: le formazioni ufficiali. Diretta radio
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

E’ ancora un derby spagnolo ad assegnare la SuperCoppa Europea, tradizionale incontro di metà agosto tra le vincitrici delle due competizioni europee. Barcellona-Siviglia vede di fronte le formazioni che hanno vinto rispettivamente più Champions League e più Europa League nel terzo millennio, dominando in rassegne differenti il vecchio continente.

FORMAZIONI UFFICIALI:

Barcellona (4-3-3): Ter Stegen, Dani Alves, Piquè, Mascherano, Mathieu; Iniesta, Rakitic, Busquets; Rafinha, Messi, Suarez.   Allenatore: Luis Enrique.

Siviglia (4-2-3-1): Beto, Coke, Rami, Krychowiak, Tremoulinas; Banega, Iborra; Reyes, Krohn Dehli, Vitolo; Gameiro.   Allenatore: Unai Emery.


STATISTICHE – Le compagini si affrontano per la terza volta in campo internazionale, dove hanno ottenuto un successo a testa ed un pareggio negli scontri diretti. Altisonante la vittoria del Siviglia nella SuperCoppa Europea del 2006, quando umiliarono 3-0 i blaugrana nell’unico precedente tra le due in questa competizione. Nel terzo turno di Coppa UEFA del 1995 invece i catalani si imposero in casa 3-1 per poi pareggiare 1-1 in trasferta e ottenere il pass. Il Barcellona disputa stasera la nona SuperCoppa Europea della sua storia, record assoluto, e può agganciare il Milan al primo posto con cinque vittorie. Le quattro sconfitte costituiscono a loro volta un primato, seppur negativo. Dal canto suo il Siviglia si conferma presente in tutti i derby spagnoli di SuperCoppa (2006 vs Barcellona e 2014 vs Real Madrid) ed è alla caccia della sua seconda vittoria. I blaugrana sono la bestia nera dell’allenatore Emery, che non ha mai vinto nei 19 scontri diretti da quando è diventato tecnico. Che sia la volta buona?

PROBABILI FORMAZIONI – Luis Enrique dovrà fare a meno di Neymar, Jordi Alba e Douglas, tutti fermati da un infortunio. L’ex tecnico della Roma dovrebbe lasciare a riposo anche Adriano per schierare Piqué e Mascherano davanti a Ter Stegen, con Mathieu e Dani Alves terzini. A centrocampo non dovrebbe trovare spazio Arda Turan, con Busquets e Iniesta confermati ai fianchi di Rakitic. Nel tridente offensivo l’assenza del talento brasiliano permetterà a Pedro di giocare l’ultima da titolare prima di trasferirsi a Manchester, sponda United. Inutile dire che gli altri due componenti dell’attacco blaugrana saranno Messi e Suarez. Il Siviglia dovrà invece fare a meno di N’Zonzi, Carriço e Pareja, con Rami e Kolodziejczak in dubbio. Emery dovrebbe dunque affidare il compito di proteggere Beto a Mariano, Coke, Krychowiak e Trémoulinas, con Iborra e Banega sulla mediana. Alle spalle dell’unica punta Gameiro dovrebbero agire Reyes, Suarez e Konoplyanka, anche se non è da escludere l’eventuale presenza dei nuovi acquisti ImmobileKrohn-Dehli nell’undici di partenza.

Barcellona (4-3-3): Ter Stegen, Dani Alves, Piqué, Mascherano, Mathieu; Iniesta, Rakitic, Busquets; Pedro, Messi, Suarez.   Allenatore: Luis Enrique.

Siviglia (4-2-3-1): Beto, Mariano, Coke, Krychowiak e Trémoulinas; Iborra, Banega; Reyes, Suarez, Konoplyanka; Gameiro.   Allenatore: Unai Emery.

QUOTE SCOMMESSE – I bookmakers danno nettamente favorito il Barcellona, tanto che Snai paga 1,33 volte la puntata una vittoria dei blaugrana ai tempi regolamentari. Molto più alte le quote del pareggio (5,25) e del clamoroso successo del Siviglia (8,50). Più gettonata una partita ricca di gol, con l’over quotato a 1,42 e il goal a 1,73, mentre l’under paga 2,70 e il no goal 2,05.

Torna il grande calcio, tornano le dirette su www.sportcafe24.com e RadioSportcafe24, canale tematico di Youtube. Potrete seguire, a partire dalle ore 20,40, la radiocronaca diretta di Barcellona-Siviglia, match valido per la Supercoppa Europea. La vincitrice della Champions contro la vincitrice dell’Europa League: chi la spunterà?

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *